Aggiungere il supporto NTFS ad Android

xdatv

Il carattere open source di Android l’ha reso, dalla sua nascita, di grande attrattiva per gli sviluppatori e per gli utenti più smaliziati; con l’avvento di Android Lollipop, inoltre, si va gradualmente a comporre un sistema sufficientemente fruibile, senza la necessità di ricorrere a pesanti modifiche o personalizzazioni.

Una feature, potenzialmente molto utile, ma non ancora presente, è il supporto NTFS, file system utilizzato sia da Windows che da alcuni sistemi UNIX . Grazie, però, al già citato spirito open source del robottino, anche questa caratteristica può essere aggiunta, utilizzando una patch del modulo sdcardfs.ko.

La patch è stata sviluppata da munjeni, sviluppatore e contributor di XDA; basterà, dunque, avviare l’applicazione, che svolgerà tutto il compito, riservandoci solo l’esecuzione di alcune istruzioni. L’applicazione è stata testata su alcuni smartphone Xperia, ma se volete provarla vi sarà possibile farlo anche su altri modelli, assicurandosi, però, di fare un backup per stare sicuri e di avere i permessi di root abilitati.

La procedura viene definita molto semplice e permette di sbloccare un’interessante funzione del vostro smartphone. Nel caso foste interessati, potrete ottenere maggiori informazioni all’interno del thread ufficiale.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Damiano

    ma siamo sicuri che la feature non sia presente? con il mio vecchio S2 collegavo chiavette NTFS e le leggeva senza problemi. In più avevo installato un apk che garantiva compatibilità con i file system della Apple.

    • Vincent Ammattatelli

      Se non sbaglio il problema deriva dalle royalty dovute a Microsoft.
      Prima era più semplice la cosa. Poi tutti i costrutturi hanno eliminato il supporto per quel motivo. Per non aver grane con loro.

  • ivandroid

    Se mi potete aiutare, ieri collegai al mio gpad 8.3 con root un hard disk samsung m3 da 1 tb, e utilizzando sia stickmount ke altre app per leggere ntfs, l hard disk si collegava e scollegava sempre non facendomi leggere il contenuto. Poi provato su asus menopad 7 funzionava benissimo anche senza root! Come potrei risolvere? Thanks…

    • C’è il nostro forum per l’assistenza. Trovi tante persone pronte ad aiutarti. E’ sicuramente più comodo e facile dei commenti Disqus. :)

    • Vincent Ammattatelli

      Te lo do io un consiglio al volo.
      Prova a mettere fra l’HDD e il Tab un Hub-USB alimentato esternamente.
      Probabilmente è solo un problema di corrente. Il tuo Tab ne da poca all’HDD e lui continua ad avviarsi e spegnersi.

      • ivandroid

        Grazie!! lo compro a parte..?

        • Vincent Ammattatelli

          Certamente. E’ un normalissimo hub usb. Basta che sia alimentato esternamente.
          Magari prima di fare l’acquisto provane uno di un amico se non ne hai. Giusto per confermare la teoria. Di solito un comportamento come quello che hai descritto è dovuto proprio alla mancanza di sufficiente corrente.

          • ivandroid

            Provato ma solito problema… Altre soluzioni?

          • Vincent Ammattatelli

            Scusa la domanda e la diffidenza ma era un Hub alimentato a parte? Sicuro? Di solito il problema con gli HDD da 2.5″ auto-alimentati è quello.
            Provato a vedere se l’HUB era visto del Tablet? Basta collegarci una chiavetta USB.

Top