Questo sito contribuisce alla audience di

Xiaomi Mi MIX 3 è ufficiale: un full-screen pazzesco con 10 GB di RAM

Nella suggestiva cornice del Palace Museum di Pechino, situato all’interno della straordinaria Città Proibita, il palazzo degli imperatori cinesi, Xiaomi ha presentato il nuovo flagship che unisce arte e tecnologia in un design unico. Xiaomi Mi MIX 3 è solo l’ultima incarnazione di una linea di smartphone che ha ricevuto numerosi consensi e i cui componenti sono esposti presso i maggiori musei di arte moderna mondiali. Scopriamo dunque cosa rende unico questo smartphone.

Caratteristiche tecniche di Xiaomi Mi MIX 3

La caratteristica principale di Xiaomi Mi MIX 3 è indubbiamente il suo schermo a scorrimento, che rivela il comparto fotografico frontale, nel quale è integrato anche il sistema di riconoscimento 3D del volto utilizzato per lo sblocco dello smartphone. Si tratta di un sistema magnetico, gestito da potenti magneti permanenti al neodimio, che garantiscono una perfetta stabilità e resistenza. È possibile personalizzare il suono di apertura dl meccanismo di scorrimento, per rendere ancora più unico il proprio MIX 3.

Per il 5G però bisognerà aspettare il primo trimestre del 2019, quando uscirà una edizione speciale. Lo schermo a scorrimento consente di rispondere alle chiamate, avviare applicazioni, scattare selfie e molto altro. Ecco il dettaglio della scheda tecnica, davvero impressionante:

  • schermo AMOLED FullHD+ (1080 x 2340 pixel) da 6,39 pollici con fattore di forma 19,5:9 e rapporto screen-to-body del 93,4%
  • Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 845 con CPU octa core a 2,8 GHZ e GPU Adreno 630
  • 6/8/10 GB di RAM LPDDR4X con 128/256 GB di memoria interna di tipo UFS 2.1
  • doppia fotocamera posteriore con sensore principale Sony IMX363 da 12 megapixel con apertura f/1.8, pixel da 1,4 micro e Dual Pixel Autofocus, sensore secondario da 12 megapixel con apertura f/2.4 e zoom ottico, stabilizzazione ottica a 4 assi
  • doppia fotocamera frontale con sensore principale Sony IMX576 da 24 megapixel con pixel da 1,8 micron e sensore secondario da 2 megapixel per la profondità di campo
  • riconoscimento tridimensionale del volto
  • connettività 4G/VoLTE, 5G (Q1 2019), WiFi 802.11 ac dual band, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, USB Type-C, dual SIM
  • batteria da 3.200 mAh con ricarica rapida wireless e ricarica rapida cablata
  • lettore di impronte digitali sulla cover posteriore
  • Android 8.1 Oreo con interfaccia MIUI 10
  • dimensioni di 157,89 x 74,69 x 8,46 millimetri e peso di 218 grammi

Xiaomi Mi MIX 3 è dunque il primo della serie MIX a disporre di una doppia fotocamera frontale. Sul lato sinistro dello smartphone è presente un pulsante aggiuntivo, dedicato all’attivazione dell’intelligenza artificiale Xiao AI, che permette di eseguire numerose operazioni tramite i comandi vocali, ovviamente solo in lingua cinese.

Funzioni di Xiaomi Mi MIX 3

Lo smartphone è realizzato ancora una volta in ceramica, ma la grande novità è rappresentata, a livello di design, dallo schermo a scorrimento. In questo modo è stato possibile evitare l’utilizzo di un notch e alloggiare la fotocamera frontale sotto lo schermo, facendola uscire solo quando serve. Si riduce ulteriormente la dimensione della cornice inferiore, anche se è leggermente superiore rispetto alle altre tre. La fotocamera posteriore è stata collocata ancora una volta sul lato sinistro, sacrificando dunque l’equilibrio della parte posteriore per favorire il lavoro di ingegnerizzazione interna.

Se la ricarica wireless era stata introdotta con Xiaomi Mi MIX 2S, anche il nuovo Xiaomi Mi MIX 3 può contare sulla ricarica rapida a 10 watt, con il caricabatterie wireless incluso nella confezione di vendita. Il comparto fotografico si evolve ulteriormente, con un grande sensore da 24 megapixel affiancato da uno secondario da 2 megapixel per la misurazione della profondità di campo, utile per ottenere splendidi effetti bokeh. Nuova è anche la possibilità di registrare video a 960 frame al secondo, che porta il nuovo flagship Xiaomi allo stesso livello dei migliori top di gamma in commercio.

L’evoluzione del comparto è testimoniata anche da DxOMark, che ha assegnato 103 punti alla fotocamera di Xiaomi Mi MIX 3, un bel passo in avanti rispetto ai 97 punti di MIX 2 Per quanto riguarda le foto il punteggio è di 108 punti, mentre il video si attesta a 93 punti. La funzione Steady Handheld Night consente di realizzare ottime fotografie in notturna,  o comunque in scarse condizioni di illuminazione. Tutto il comparto fotografico è assistito dall’intelligenza artificiale, con riconoscimento delle scene, funzione Beautify, effetto bokeh dinamico e molto altro.

Prezzo e disponibilità di Xiaomi Mi MIX 3

Xiaomi Mi MIX 3 sarà disponibile nelle colorazioni Onyx Black, Jade Green e Sapphire Blue. Si parte da 3.299 yuan per il modello 6+128 GB (circa 416 euro), per passare a 3.599 yuan per il modello 8+128 GB (circa 455 euro) e 3.999 yuan per il modello 8+256 GB (circa 504 euro) fino ad arrivare a 4.999 yuan per la versione Forbidden City con 10+256 GB (circa 631 euro). Le vendite inizieranno in Cina a partire dal 1 novembre.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Antares83

    ma che vuol dire 5g dal 2019? Intendono che il chip è già presente e funzionerà con aggiornamento software oppure uscirà un altro modello (magari con sensore di impronte nel display) ?

  • marco

    non avrà nessun problema lo scorrimento non meccanico..nel lontano 1998/2000, ho avuto, i nokia n95,e n 96,avevono lo slide ,sia avanti,per la musica,che dietro per la tastera ecc,mi sono durati anni.,…..percio andrà bene…..cosa che non credo nell oppo…….. che è elettronico. ciao

    • R4nd0mH3r0 💩🌪️

      dimentichi che l’n95 aveva lo slide immondizievole. Ricordo ancora le guide su telefonino punto net che ti spiegavano come smontarlo e fixarlo col nastro adesivo. Questa schifezza venne corretta solo con l’uscita del n95 8GB (il caro vecchio ninja).

  • AugustaPerusia

    218 grammi ? ciaoneeeeeeeeeeeee

  • crysis

    Molto bello

  • Sauron82

    Ragazzi, mi spiace ma la batteria è da 3200 mah condensato da diversi video. Correggete l’articolo.

  • Manuel Melloni

    Noooo
    Speravo il sensore d impronte fosse sotto al display :(

  • Francesco

    Quali sono le dimensioni?

  • Matthew IronHeart

    Sono curioso di vedere come realizzeranno le cover per questo telefono in maniera da non intralciare il sistema a scorrimento 🤔

  • dicolamiasisi

    secondo voi i 40€ di differenza circa per passare da 6-128 a 8-128 hanno senso?

    • Barbabietola

      no

    • Matthew IronHeart

      Non attualmente. Ma se hai intenzione di tenerlo per un bel po’, in ottica futura quei 2 GB in più faranno sicuramente comodo.

      • dicolamiasisi

        potevo capire i 50€ di oneplus per passare da 6-64 a 8-128 ma questi 40€ mi sembrano un po inutili

        • Matthew IronHeart

          In effetti per soli 2 Giga di RAM in più sono tantini. Però è anche vero che tendenzialmente, uno che fa l’acquisto di solito pensa “vabbè, già che faccio la spesa….”

  • gagginaspinnata

    Onestamente non capisco quella foto in notturna dove si fa il confronto con il p20 pro. In quella foto il huawei fa nettamente meglio

    • dicolamiasisi

      secondo me huawei vince nei dettagli ma xiaomi vince nei colori

  • The0ne94™

    Ma è supportato almeno su questi l’aggregazione delle bande in intra – band?

  • Adriano

    dimensioni e peso si conoscono?

    • T. P.

      fonte non ufficiale:
      74.4 mm X 156.8 mm X 8.4 mm
      potrebbero essere, quindi, non corrette…
      di certo sembra piuttosto alto!

      • Antonio De Michele

        dimensioni: 157.89×74.69×8.46 mm
        peso:218 gr
        sito ufficiale Xiaomi China

        • T. P.

          mamma mia se sa di telecomando! :(
          grazie per l’info…

  • tonyf93

    Inutile, Xiaomi propone sempre cellulari di elevata qualità a prezzi decisamente convenienti. Questo per me è un acquisto da fare

    • Berri

      Si però poi ti trovi la pubblicità nel telefono, tipo quando avvii l’app musica o nelle impostazioni :/

      • tonyf93

        È stato già detto che nella versione italiana del software, la pubblicità non c’è. Sul mio Redmi 5 plus non ne ho trovata una

  • Giocas

    C’è il jack per le cuffie?

    • TheOffWild

      Non c’è dal 2

  • Michele

    Mi sembra veramente buono. Pecca nella mancanza della certificazione IP e confermate anche che non è presente il sensore biometrico?

    • tonyf93

      L’impronta c’è, è dietro

      • dicolamiasisi

        speaker stereo ci sono?

        • tonyf93

          Dovrebbero esserci

      • Michele

        Me l’ero perso grazie

  • RosaB Capelli

    Scusate, forse non ho capito bene, quindi per sbloccarlo col volto devo fare scorrere lo schermo per “liberare” il sensore 3d?

    • Paolo

      Esattamente. O quello oppure sensore di impronte sul retro

      • RosaB Capelli

        Pare un pochino complicato e scomodo

        • Paolo

          Verissimo. Per me hanno fatto una cavolata a non integrare un sensore di impronte digitali sotto al display. Già mi immagino doverlo sbloccare quando poggiato su un tavolo. In pratica impossibile senza prendelo in mano

          • dicolamiasisi

            basta usare la sequenza

  • Cristian Fulga

    Arriverà in Italia sui 500€ il 6/128

    • dicolamiasisi

      magari…è mio

  • Nicola Frascino

    acquisto sicuro

Top