Questo sito contribuisce alla audience di

Xiaomi Mi Band 2: un update firmware risolve il bug del sensore di battito cardiaco

Xiaomi Mi Band 2 è uscita vincitrice dalla nostra sfida tra le smartband a meno di 30 euro, confermando di essere al momento la miglior scelta possibile per qualità-prezzo, forte anche del supporto che l’azienda cinese garantisce in termini di aggiornamenti.

Proprio oggi Xiaomi ha rilasciato un aggiornamento firmware (versione 1.0.0.55) per Mi Band 2, insieme ad una nuova versione dell’applicazione Mi Fit, che va a risolvere un bug del sensore di battito cardiaco: sulla vecchia versione del firmware il sensore entrava in funzione – e la luce verde lampeggiava – ogni 15-30 minuti per un paio di secondi, anche senza aver attiva l’opzione “Assistente frequenza cardiaca sonno”. Vero che si trattava di un piccolo bug, che forse tanti non hanno notato, ma che potrebbe aver inciso negativamente sull’autonomia, comunque ottima, della Mi band.

Il nostro consiglio è di installare l’ultima versione di Mi Fit e aggiorna il firmware di Mi Band 2 per beneficiare di questo piccolo ma importante miglioramento. Una domanda è d’obbligo: anche voi, come noi in redazione, avevate notato questo bug?

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • fireb86

    Si

  • matteo

    presa giusto ieri a 19,20€. Impaziente di sostituirla alla mia vecchia 1

    • Giordano

      Ciao, posso chiederti dove? GB lo vende attualmente a 22.54

      • Papa-Eddy

        Su GB Xiaomi Mi Band 2 scontata a 21€.
        Codice sconto: 2Pdsconti

        • Giordano

          Grazie!

      • matteo

        Su gb. Mi hanno mandato una mail con il link per aprire la pagina del prodotto a 20.50 circa e poi ho usato i pochi punti che ti danno quando ti registri

  • AdiMercury

    Sì, ma credevo fosse normale. Fortuna hanno risolto. Soddisfatto della mia MiBand 2 <3

  • massimo88

    ottimo a sapersi…l’ho ordinato l’11 novembre su aliexpress a 23euro spedito…e sto aspettando che arrivi…non vedo l’oraaaaaa

    • Se acquistaste da chi spedisce dall’Italia non dovreste attendere 10 giorni per un device! ;-)

      • Mauchi

        si ma comprando dalla fonte si spende meno di 20€…dall’Italia non credo proprio…

        • Questione del servizio che si desidera ricevere ;-)

          • Giordano

            Infatti tu vendi spedendo dall’Italia il mi band 1s a 25€ + 6 di spedizione, io l’ho pagato 10€ spedito dalla Cina in 15 giorni, ovvero 1/3. se si guasta ne compro in altro direttamente e ho sempre risparmiato, piuttosto che rispedire a honorbuy in Italia al costo minimo di 8€ per richiedere la garanzia.

            inoltre non mi sembra corretto fare pubblicità occulta usando come Nick il nome dell’azienda.

          • Sulle valutazioni commerciali ognuno è libero di fare le proprie, per carità.
            Sull’italiano no, “occulto” significa “segreto, nascosto, spesso intenzionalmente”. E cosa ci sia di nascosto o segreto in un profilo aziendale, che reca il nome dell’azienda e il logo, e propone le proprie soluzioni in maniera del tutto trasparente e non invasiva non sappiamo proprio spiegarcelo.

          • Giordano

            grazie per la lezione di semantica, ora però contestualizza il significato di “pubblicità occulta” in una discussione a cui un’azienda prende parte con tutti gli altri soggetti privati, che potremmo definire consumatori, parlando implicitamente della qualità del suo servizio. Non ci di può certo aspettare obiettività.

          • L’espressione scredita la nostra azienda ed è sbagliata. Abbiamo scritto che spediamo dall’Italia e quindi i prodotti arrivano prima. È falso o è vero? Se hai delle prove del fatto che sia falso, puoi dirci che non siamo obiettivi e prendere i provvedimenti che ritieni necessari, altrimenti abbiamo detto una cosa vera – tra l’altro dire le cose implica parlarne “esplicitamente”, non “implicitamente”. Abbiamo detto ciò che facciamo, non millantato falsità.

          • Giordano

            Impartisci lezioni di semantica e poi interpreti liberamente il senso del periodo? Rileggi, magari più di una volta e con l’aiuto dello Zingarelli quanto da me esposto, poi riporta testualmente dove le tue affermazioni trovano riscontro nei miei scritti.

            Se usassi un minimo di attenzione, ma mi rendo conto che spesse volte la mano è più veloce del cervello, avresti notato che nell’esempio fatto sopra prendo proprio in considerazione il rispedire (ritornare al mittente in Italia) un oggetto in caso di garanzia.

            torno a ripetere che in una discussione tra privati sulla convenienza di acquistare all’estero, il parere di un venditore con sede in Italia non ha molto senso, soprattutto quando parliamo di oggetti dal valore esiguo dove costa più la spedizione per l’esecuzione della garanzia che il comprarlo nuovo.

          • Infatti queste valutazioni sono più che legittime e ognuno fa le proprie, questo non lo si mette in discussione in nessun caso.
            La specificazione era sulla “pubblicità occulta” e sulla legittimità del nostro intervento qui,
            Il tono insultante delle tue parole pone fine a questa conversazione. Ciao e, se possiamo permetterci, consigliamo la Treccani che è più competente e completa dello Zingarelli, imho

          • Giordano

            magari fosse solo la scelta del tomo a donare la capacità di esprimersi al singolo individuo, ma come volevasi dimostrare chi non ha argomentazioni valide alla fine devia…
            saluti

          • Chiariamo definitivamente a favore di altri utenti che leggono.
            Allora, abbiamo risposto al commento di Giordano: “inoltre non mi sembra corretto fare pubblicità occulta usando come Nick il nome dell’azienda.” spiegando perché non riteniamo sbagliato esporre alcuni aspetti dei nostri servizi.
            Poi c’è il merito commerciale della questione, con la valutazione di Giordano che in questo caso non vale la pena sfruttare una spedizione dall’Italia. Argomentazione che, come sempre, è più che legittima perché ognuno fa le sue.
            Quindi le questioni sul tavolo sono due: la nostra possibilità di intervenire qui e il vantaggio di acquistare da noi una Mi Band 2.
            Ci teniamo a ribadire che riteniamo la prima una nostra facoltà fintanto che specifichiamo chi siamo in maniera chiara e limpida, mentre il secondo aspetto è una valutazione che ognuno fa individualmente in base a priorità, esigenze, ecc.
            Con Giordano ci si è poi andati a punzecchiare in maniera anche abbastanza “dotta”, ma quello fa parte del gioco.
            Rimangono i dati fondamentali: noi facciamo la nostra proposta e poi ognuno si fa i propri calcoli. Ciao!

          • Giordano

            Rileggendo l’intero thread si evince che io non ho mai affermato che Honorbuy, in quanto azienda, non ha diritto a esprimere il suo giudizio, bensì che il suo intervento non è utile perché non imparziale; è come chiedere all’oste se il vino è buono.

            Le valutazioni personali credo comprendano il servizio post vendita e su oggetti di così esiguo valore la spedizione per l’assistenza a volte equivale a comprarlo nuovo dalla Cina; le tariffe dei corrieri/poste italiane sono oggettive e universali.

            A questo posso aggiungere che Xiaomi come tante altre aziende cinesi non ha centri di assistenza su territorio italiano né tanto meno europeo, motivo per il quale i tempi di sostituzione/riparazione sono subordinati al venditore (soggetto responsabile del ripristino della conformità del bene nei paesi dove vige la garanzia legale del consumatore).

            Quindi cara HonorbuyIta, la tua affermazione:” dipende dal servizio che vuoi ricevere”, è priva di significato se non argomentata.

            Ripeto hai voluto dire la tua e nessuno ti sta negando la liceità di farlo, il punto è che non hai detto proprio nulla se non millantando “un servizio” che se non quantificato non permette ad ognuno di fare le valutazioni di cui tanto parli.

          • Noi abbiamo interpretato questa frase di Giordano: “inoltre non mi sembra corretto fare pubblicità occulta usando come Nick il nome dell’azienda.” come una negazione del nostro diritto di intervenire. Se non è così, tanto meglio.

            Sul secondo paragrafo, ci sono molti clienti che acquistano da noi per il rapporto di fiducia e stima reciproca che c’è, sconti personalizzati, affidabilità, assistenza prima e dopo la vendita e altri elementi non direttamente quantificabili come sono invece tariffe dei corrieri. E con questo speriamo anche di aver argomentato l’affermazione sul servizio. Affermazione che, come notava giustamente Giordano, è molto più utile nel caso di device come gli smartphone rispetto ad un accessorio di minor valore come la Mi Band 2.

            Per l’assistenza, è vero che in alcuni casi ricorriamo a Xiaomi e quindi alla Cina. Ma per fortuna molte problematiche si risolvono rapidamente con una tempestiva assistenza online. Considerate inoltre che spesso preferiamo, per rapidità e strategia aziendale, procedere alla sostituzione del device invece che spedirlo in Cina con i tempi di attesa che questo comporta. In questo senso riteniamo la nostra garanzia molto affidabile.

            Per il resto esponiamo un servizio che tutti gli utenti che ci recensiscono su Trustipilot e in altre sedi del web (ma la pagina di Trustpilot di Honorbuy.it è particolarmente ricca di recensioni ed esplicativa) hanno convalidato come positivo. Quindi non riteniamo di millantare nulla.

          • Giordano

            Grazie di aver rafforzato la mia tesi; dopo questa auto celebrazione mi chiedo se non sia poco ortodosso che un’azienda, qualunque essa sia intervenga in una discussione tra privati col solo intento di auto promuoversi.

            Mi piacerebbe avere un riscontro dagli amministratori di TuttoAndroid in merito alla quesito sollevato, naturalmente ci tengo a ribadire che non ho nulla contro HonorbuyIta, vorrei solo una chiarimento sulla questione di fondo.

          • giacomino

            Da commerciante ti dico che se oggi ti andavi a prendere un caffè invece di stare qui a dire minchiate, forse la possibilità di farti un cliente in più potevi averla, da perfetto sconosciuto, ma facendoti conoscere con la tua presenza e le tue parole qui, stai tranquillo che un cliente potenziale ora ti evita!!!

          • Ognuno ha i propri punti di vista, Giacomino. Ti ringraziamo comunque per aver espresso il tuo. Speriamo di ritrovarci in condizioni più favorevoli. Ciao

          • Mauchi

            capisco che tirate acqua al vostro mulino ma per un prodotto al di sotto delle 20€ personalmente non pretendo niente di particolare ;)

          • Certo, queste sono le considerazioni che ognuno fa liberamente e ci mancherebbe altro ;-)

  • Gennaro

    Confermo l’aumento della batteria, caricato al 100% oggi pomeriggio alle 17, ora sono le 23 e ho il 99%

  • press88

    E chi ha già il firmware 1.0.1.21 da tempo?

  • Giannuzzo

    A me ha smesso di funzionare, anche con il metodo freezer non ho risolto nulla.

    • stefano croci

      Anche a me….

    • AdiMercury

      Cos’è il metodo freezer? E in che senso ha smesso di funzionare?

      • matteo

        si cerca di resuscitare la batteria sottoponendola ad uno shock termico per cui si lascia la band in freezer per qualche ora

        • AdiMercury

          Ma serio? Dopo quanto si presenta il problema? La ho da meno di un mese.

          • matteo

            Io ho la 1 da 2 anni sempre connessa e con la mod delle notifiche e faccio in media 35giorni. Questa pratica si usa in casi estremi come quando la fai scaricare completamente ad es lasciandola in un cassetto per del tempo o proprio quando ha dei malfunzionamenti

          • AdiMercury

            Ah ok, quindi é solo un problema di inutilizzo… direi altamente improbabile visto che la indosso 24/24 7/7 (tranne quando la ricarico) ;)

          • matteo

            oppure unità difettose come è successo ad un mio conoscente che ha ricevuto la band1 morta ed è stata l’assistenza del venditore stessa a consigliarli di provare con il freezer (purtroppo per lui inutilmente) =)

          • AdiMercury

            Però tu parli della MiBand 1, io ho la 2, che è l’oggetto dell’articolo. Che ci azzecca?

          • matteo

            Le batterie sono le stesse, hanno gli stessi problemi, si possono tentare le stesse soluzioni

  • Tom Golino

    Hanno aggiornato anche alcune icone.

    • Mario Arcidiacono

      Vero? Quali?

    • Antonio Guarino

      quali?

      • Tom Golino

        Calendario, instangram, Pokemon, Facebook Messenger, telegram, Skype, hangout e qualcun altra che non conosco. Ci sono stati miglioramenti dell’icona dei messaggi e del telefono che ora sono animate.

        • AdiMercury

          A me solo WhatsApp fa vedere l’icona giusta, Telegram e Messenger appare un generico “app”. E ho aggiornato eh. Devo reinstallare l’app?

  • Ezio Versaci

    A me nn si collega da quando son passato a nugat

  • AlexGD✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

    Confermo il miglioramento della batteria, oggi l’ho collegata al telefono per ben 5 ore e dal 65% ora sta al 63%, quindi funziona molto bene avendo attivato anche assistente frequenza cardiaca sonno.

  • Ben

    A me invece sul battito cardiaco mi da una X ed alcune volte non mi prende chiamate e messaggi
    Sapete dirmi qualcosa?
    Grazie

    • AdiMercury

      Per la frequenza non riconosciuta dipende se hai il polso bagnato o meno, per le notifiche capita anche a me che non vibra all’arrivo, ma riavviando il telefono risolvo sempre.

    • Ed_wood

      Io avevo gli stessi problemi un periodo in cui non riuscivo ad aggiornare il firmware, si interrompeva sempre l’aggiornamento.
      Poi dopo un aggiornamento di Mi Fit sono riuscito a riaggiornare il firmware, e ora è tornato alla piena funzionalità.

Top