Questo sito contribuisce alla audience di

Xiaomi svela le cuffie Mi Air, una replica economica delle AirPods

Soltanto ieri vi abbiamo proposto una serie di render ufficiali delle nuove cuffie wireless di Xiaomi e con una mossa a sorpresa il produttore cinese ha annunciato oggi il secondo modello a marchio Air. A due mesi esatti dalla presentazione del primo modello, ecco giungere l’annuncio delle nuove Xiaomi Mi Air, con un design decisamente diverso rispetto al modello precedente.

Le Mi Air ricordano infatti in maniera decisamente pronunciata le AirPods di Apple, con il piccolo “braccio” che ospita microfono e batteria. Ancora una volta ci troviamo di fronte a un paio di cuffie leggere, 5,8 grammi ciascuna, con certificazione IPX4 per utilizzarle anche sotto la pioggia, e che possono essere abbinate con dispositivi Android, iOS, tablet e computer.

Le cuffie, che sono dotate del Bluetooth 4.2 e di una basetta con porta USB Type-C, possono essere utilizzate singolarmente o per condividere la musica con un amico, senza nessun tipo di disturbo. Rimuovendo le cuffie dall’orecchio, o lasciandole inutilizzate per 30 minuti, entreranno automaticamente in modalità stand-by.

La qualità audio delle cuffie è garantita da un altoparlante da 7 millimetri in lega di neodimio, ferro e boro con diaframma placcato in titanio, sistema di riduzione attiva del rumore per un’esperienza d’uso molto convincente. Le cuffie hanno un’autonomia di 10 ore in riproduzione continua e possono essere ricaricate, utilizzando l’apposita base/contenitore, in 1 ora.

Le Xiaomi Mi Air saranno in vendita in Cina a partire dall’11 gennaio al prezzo di 399 yuan, circa 51 euro al cambio attuale. Nelle prossime settimane dovrebbero dunque essere disponibili presso i principali store online cinesi a un prezzo iniziale che dovrebbe aggirarsi tra i 70 e gli 80 euro

Fonte: Mi

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Simone De Martinis

    L’unica cosa che mi perplime è il Bluetooth 4.2…perché?

    • Pasquale Kun Di Grassi

      Considerando che le AirDots Youth hanno il Bluetooth 5.0, dubito che queste abbiano uno standard inferiore.

      • Simone De Martinis

        Nel primo articolo uscito veniva menzionato il 4.2, ora a quanto pare dagli ultimi articoli invece sono 5.0…phew! Altrimenti non me lo sarei spiegato proprio, considerando anche il giusto ragionamento che hai fatto tu

      • Purtroppo hanno il Bluetooth 4.2, non 5.0.

    • Justice Madufor

      Non so il motivo, ma non se sia corretto perché in sltri articoli è stato scritto Bluetooth 5.0

  • leonida73

    orribili
    come le “ORIGINALI”
    poi se funzionano bene e sono così economiche sono assolutamente meglio delle “ORIGINALI”

    • Echismas

      assolutamente! Orribili come le originali e penso scomode perchè non hanno nulla di ergonomico

Top