Xiaomi Mi A1 riceve una versione non ufficiale di LineageOS 16 con il kernel Linux 4.9

Xiaomi Mi A1 riceve una versione non ufficiale di LineageOS 16 con il kernel Linux 4.9
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/09\/xiaomi_mi_a1_2_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/09\/xiaomi_mi_a1_2_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/09\/xiaomi_mi_a1_2_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/09\/xiaomi_mi_a1_2_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/09\/xiaomi_mi_a1_2_tta.jpg"}, "title": "Xiaomi Mi A1 riceve una versione non ufficiale di LineageOS 16 con il kernel Linux 4.9" }

Pur non avendo ancora rilasciato una build ufficiale, il team di sviluppo di LineageOS sta lavorando alacremente alla versione 16, basata ovviamente su Android 9 Pie. Il codice è già disponibile per molti dispositivi ed è per questo che alcuni smartphone possono già contare su ROM relativamente stabili e utilizzabili.

Xiaomi Mi A1, il primo Android One del produttore cinese, è tra questi smartphone e grazie al lavoro di abhishek987, XDA Senior Member, e di fle1911, XDA Forum Moderator e Recognized Developer, può contare su una versione sperimentale.

Questa particolare build infatti utilizza un kernel Linux 4.9 completamente funzionante, anche se gli sviluppatori informano gli utenti che sono necessari ancora numerosi test prima di poter parlare di una versione stabile. Non è questa però l’unica novità. visto che la build dispone anche dell’Energy Aware Scheduling implementato da Qualcomm per lo Snapdragon 625, ottimizzando quindi i consumi.

Potete trovare il link al download nel thread ufficiale su XDA, raggiungibile a questo indirizzo.

Fonte: Xda-developers