È tempo di concept: Xiaomi Mi Note 3 e ZUK Z3 Pro come non li vedrete mai

È tempo di concept: Xiaomi Mi Note 3 e ZUK Z3 Pro come non li vedrete mai
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/xiaomi_mi_note_2_tta_24.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/xiaomi_mi_note_2_tta_24-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/xiaomi_mi_note_2_tta_24-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/xiaomi_mi_note_2_tta_24.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/xiaomi_mi_note_2_tta_24.jpg"}, "title": "\u00c8 tempo di concept: Xiaomi Mi Note 3 e ZUK Z3 Pro come non li vedrete mai" }

Anche se nella maggior parte dei casi i concept si rivelano dei lavori fini a sé stessi, con designer più o meno famosi che si dilettano a immaginare smartphone dall’aspetto futuristico o con soluzioni improbabili, è sempre interessante immaginare come potrebbero essere alcuni nuovi top di gamma.

Oggi vi presentiamo due concept che riguardano un ipotetico Xiaomi Mi Note 3, che riprende, esasperandole, le forme di Xiaomi Mi Note 2, il primo smartphone con display curvo realizzato da Xiaomi e un meno improbabile ZUK Z3 Pro, molto simile a un prodotto che potremmo realmente trovare in commercio.

Il render del possibile Xiaomi Mi Note 3 è stato realizzato dal designer Kingway Lee ma assomiglia poco ai più recenti prodotti della compagnia cinese che sta cercando di adottare un design abbastanza standardizzato per i propri prodotti, escludendo ovviamente Xiaomi Mi Mix. Difficile dunque pensare che si tratti di qualcosa che non sia destinato a rimanere poco più che un esercizio di stile.

Avrebbe sicuramente maggiori possibilità il concept di ZUK Z2 Pro, per il quale il designer Toooajk ha voluto fornire anche la possibile scheda tecnica, che appare abbastanza ponderata da poter essere presa in considerazione.

Lo ZUK Z3 Pro ipotizzato utilizzerebbe una protezione in vetro su entrambi i lati con un vetro posteriore arrotondato per migliorare l’ergonomia. La possibile scheda tecnica immaginata dal designer include uno Snapdragon 835 con 6/8 GB di RAM, 128/256 GB di memoria interna di tipo UFS 2.1, display SuperAMOLED FullHD da 5,2 pollici, fotocamera posteriore con sensore Sony IMX398 da 16 megapixel e batteria da 3300 mAh con supporto alla tecnologia Quick Charge 4.0.

Toooajk ha provato anche a immaginare il prezzo, aggressivo nello stile ZUK, con prezzi che partirebbero dai 229 yuan, 313 euro, per la versione con 6 GB di RAM per arrivare ai 2699 yuan, 368 euro, per il modello con 8 GB di RAM.

Cosa ne pensate di questi due concept? Potrebbero diventare realtà o sono troppo ambiziosi? Il box dei commenti è a vostra disposizione.

Fonti: Gizmochina, Gizchina