Dietrofront: la linea X di Xiaomi potrebbe debuttare con il 5X

Si è parlato molto negli ultimi giorni di Xiaomi X1, lo smartphone con specifiche top di gamma che avrebbe inaugurato la serie X dell’azienda cinese. A quanto si apprende però, X1 potrebbe non essere il prodotto a portarla al debutto, bruciato sul tempo dallo Xiaomi 5X di cui vi proponiamo il presunto cartellone pubblicitario.

Tre sono gli aspetti che si possono acquisire da questa anticipazione: il primo riguarda il testimonial scelto dalla casa per promuovere 5X in Cina, il cantante e attore Kris Wu. Il secondo aspetto interessa forse un numero maggiore di appassionati e riguarda il prezzo: 1999 yuan, al cambio 257 €. Cifra con ogni probabilità riferita alla variante d’accesso di 5X che, come da abitudine Xiaomi, dovrebbe presentarsi con diversi tagli di RAM e memoria interna affiancati allo Snapdragon 625 e ad un display da 5.5 pollici.

Il terzo aspetto riguarda l’estetica, parzialmente visibile. 5X è caratterizzato da un sottile corpo in metallo dorato (o nero, si dice) in cui sono ben integrate le antenne, e da una doppia fotocamera con doppio flash LED la cui combinazione dovrebbe addirittura produrre uno zoom ottico fino al 5X. Se il cartellone dovesse rivelarsi veritiero sarebbero le prime informazioni certe sullo Xiaomi che andrebbe a competere con OPPO R11. Sì, avete già sentito questo nome.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • TomTorino

    Speriamo in un 660. il 625 è lentuccio
    Non credo che xiaomi punti moltissimo sui top di gamma. Vuole prendersi tutti i medio gamma. Onestamente poi la discriminante della banda 20 è irrilevante, se non c’è segnale il telefono è lento anche in lte. Se c’è, va forte anche in h+ (La velocità massima teorica di questa Banda e di 84Mbps download e 22 Mbps upload ) dunque problema inesistente. Xiaomi Redmi Note 4X a 99 euro su gearbest dovrebbe essere frenato dalla banda 20? Scherziamo?

  • Palux✔♛

    5x = 5.5″ ed i note cosa saranno? 6.0″? Mah.

  • Gio_90

    Banda 20 e tutti contenti

    • Joker

      Ma quale banda 20, prezzo abbastanza contenuto e specifiche come elencate e siamo tutti contenti! La banda 20 proprio è l’ ultima cazzata

      • Palux✔♛

        Sarà una cazzata per te, per molti altri no.
        Senza B20 manco per sogno (e come secondo device ho proprio un Note 4X senza B20).

        • Joker

          Si per me è una cazzata! Con vodafone a me non serve la banda 20! E cmq è un ” problema ” questo che si può sempre ovviare, se si tratta di uno smartphone con ottime specifiche ad un ottimo prezzo non lo caompro perchè non c’è la banda 20? Ma non penso proprio mi fotte della banda 20 ;)

          • SeverusBlake

            Ormai, in tutte le recensioni si parla di questa dannata banda 20. In pratica poi l’utente finale capisce che il cellulare senza di essa non prende. E questo è sbagliato. In pratica potresti avere problemi solo con il 4g,ma la ricezione generale è un’altra cosa. Ma ora mai si è creato il panico

          • ILCONDOTTIERO

            Se non serve a te non serve a noi !? . Cio che é giusto per te non deve esserlo per forza per gli altri !? A me la banda 20 interessa eccome ( come moltissimi altri ) .

          • Palux✔♛

            Il giorno in cui ti troverai coperto da B20, e con un 3G pessimo ed il tuo cell non avrà la B20…salutami l’edge con continui switch e drain battery.
            Oltretutto la B20 serve per l’aggregazione (Xiaomi a parte). :)

      • Emanuele

        Tanto con o senza banda 20, Wind non prende comunque. Quindi non cambia molto…

Top