TIM lancia il decoder TIMvision con Android TV e supporto al 4K

TIM lancia il decoder TIMvision con Android TV e supporto al 4K
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/05\/timvision-android-tv-881x588-e1464266898436.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/05\/timvision-android-tv-881x588-460x307.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/05\/timvision-android-tv-881x588-599x400.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/05\/timvision-android-tv-881x588-e1464266898436.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/05\/timvision-android-tv-881x588-e1464266898436.png"}, "title": "TIM lancia il decoder TIMvision con Android TV e supporto al 4K" }

Dopo averlo annunciato durante il mese di marzo, TIM lancia il decoder TIMvision realizzato in collaborazione con Google e che sfrutta tutte le potenzialità di Android TV. Con il nuovo set-top box di TIM sarà possibile godere dei contenuti di intrattenimento digitale direttamente sul proprio televisore.

Il decoder di TIMvision, grazie al suo sistema operativo Android TV, trasforma il televisore in una piattaforma dove si potrà accedere a tutti i contenuti presenti sul Google Play Store dedicati ad Android TV, quali giochi, video, news e tante altre applicazioni di servizi di streaming (TIMvision, Netflix, etc.)

Il dispositivo, inoltre, dispone del digitale terrestre integrato (DVBT2), connettività Wi-Fi (5GHz 802.11ac dual band), supporto al 4K ready, processore che dovrebbe garantire un’ottima fluidità di navigazione e le funzionalità del Google Cast per trasmettere sul televisore i contenuti multimediali direttamente dallo smartphone.

Daniela Biscarini, Responsabile Multimedia Entertainment di TIM dichiara:

“Viene inaugurata oggi in Italia una nuova frontiera di intrattenimento digitale disponibile sullo schermo di casa. Questa iniziativa è nata dall’importante collaborazione con Google e ci permette di offrire ai clienti TIMvision una nuova esperienza che unisce in modo inedito contenuti e web. Il progetto si inserisce nella strategia di TIM per la diffusione di servizi innovativi e ne conferma il ruolo di abilitatore tecnologico, con l’obiettivo di avvicinare sempre più la nostra clientela alla qualità dei contenuti in streaming e alle nuove modalità di fruizione consentite anche grazie alle reti ultrabroadband”.

Al set-top box è abbinato un telecomando infrarossi con Bluetooth 4.1 e microfono con funzioni di ricerca vocale. Anche la nuova interfaccia grafica di TIMvision accennata nell’articolo di marzo è in arrivo per una migliore e semplice fruizione dei contenuti messi a disposizione.

La disponibilità del decoder a forma di semicono è prevista per il mese di giugno per i nuovi clienti TIM Smart a 2 euro al mese e successivamente sarà reso disponibile ai clienti che hanno già sottoscritto un abbonamento TIMvision. Cosa ne pensate? Vi piace questo nuovo dispositivo o preferite altro?

Condividimi!