Durante il suo Next@Acer, il brand ha svelato anche una linea di dispositivi rugged tra i quali spicca Enduro T1, un tablet Android rugged. I tablet rugged Android non sono stati mai presi in considerazione da brand consolidati, solitamente sono prodotti copia-incolla che arrivano dai mercati di Shezhen e che non riescono quasi mai a fare colpo nemmeno nel settore aziendale.

Acer Enduro T1 non è di certo un prodotto che mira alla massima diffusione sul mercato, è un prodotto studiato per alcuni settori aziendali ma è comunque interessante dare uno sguardo a cosa può offrire un tablet Android rugged nel 2020.

Design & display

Acer Enduro T1 rugged

Acer Enduro T1 si presenta con una scocca realizzata in un materiale definito shock-absorbent che gli permette di portarsi a casa la certificazione militare U.S Military Standard MIL-STD 810G, la certificazione contro acqua e polvere invece si ferma ad IP54. In parole povere, Enduro T1 può resistere alle cadute da quasi un metro e mezzo senza temere nemmeno la rottura del display con protezione Gorilla Glass e supporto al tocco con i guanti.

Tutte le connessioni fisiche del device sono protette da uno sportellino in gomma, ci sono anche dei ganci sul retro della back cover per poter aggiungere degli accessori come un laccio in grado di cementificare la presa nelle situazioni più difficili. Va sottolineato ancora una vola che questo Enduro T1 non è un tablet per la casa o per l’ufficio, è progettato per chi lavora in cantieri, in fabbriche o in magazzini.

Acer Enduro T1 tasti

Solo in vista del target di riferimento si possono giustificare le cornici enormi attorno al display da 8″ con risoluzione HD 1280 x 800 pixel, cornici che tra le altre cose integrano anche dei tasti fisici per il controllo dell’interfaccia e due pulsati programmabili a piacimento. Il display dalle prime impressioni è sufficientemente luminoso e pratico per il tipo di utilizzo a cui è rivolto. C’è un singolo speaker di sistema posto sulla back cover del device dal volume alto ma la qualità sembra non essere delle migliori.

Funzionalità

Acer Enduro T1 fotocamera

Purtroppo abbiamo avuto modo di giocare con il dispositivo in versione pre-lancio con un software non ancora definitivo. Il software è praticamente stock, è Android 9 Pie senza nessun tipo di personalizzazione, questo è indubbiamente un bene per il settore a cui è rivolto, un sistema snello è più semplice da utilizzare e crea meno grattacapi.

Dal punto di vista della sicurezza software, le patch sono aggiornate a Marzo 2020 ma probabilmente appena Enduro T1 sarà effettivamente disponibile saranno aggiornate di conseguenza. Acer ha inserito solo una singola applicazione per scansionare i bar code e i QR code, è con molta probabilità l’unica cosa da poter fare con la singola fotocamera posteriore da 5 Megapixel (2 Megapixel la frontale) ma ad un primo impatto, sarà utilizzata come sensore per scannerizzare codici.

Prestazioni

Acer Enduro T1

Per tutto quanto riguarda le specifiche tecniche, Acer ha scelto di puntare su un processore Mediatek. In particolare si è puntato sul MTK8385, un octa-core composto da quattro core Cortex-73 e quattro core Cortex-A53, un giusto equilibrio per gestire le risorse energetiche. Il processore è accompagnato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile via microSD.

Chiaramente sono specifiche tecniche che non fanno urlare al miracolo ma c’è sempre da tenere a mente il target di riferimento di questo tablet rugged. Il processore Mediatek con 4 GB di RAM sarà sicuramente in grado di muovere le semplici applicazioni di controllo di un magazzino o di diventare all’occorrenza un tablet per le ordinazioni al ristorante. Acer non dichiara il valore del modulo della batteria installato ma si parla comunque di circa 9 ore di utilizzo, c’è il supporto alla ricarica rapida via USB-C.

In conclusione

Acer Enduro T1

Acer Enduro T1 ha una costruzione interessante, ha tutte le certificazioni al posto giusto per essere una valido strumento di supporto in un contesto aziendale. La mossa di Acer di entrare in un mercato di nicchia dove i competitors scarseggiano o sono di qualità davvero bassa, è una mossa intelligente. Non è chiaramente un prodotto destinato a fare breccia nel cuore dei consumatori ma se dovesse un giorno arrivare nel mercato consumer, potrebbe essere una scelta interessante per chi vuole un tablet Android rugged con tutta la sicurezza e l’affidabilità di un brand del calibro di Acer. Prezzo e disponibilità non ancora annunciati.

Scatti realizzati con Canon EOS M6 Mark IIAcquista su Amazon

Migliori Offerte - Acer Enduro T1

Altre offerte

Pagella