Questo sito contribuisce alla audience di

Alldocube X è un tablet in cerca di fondi che promette molto a un prezzo contenuto

Shenzhen Alldocube Technology and Science Co. ha ufficialmente aperto la campagna di crowdfunding per dare vita al tablet Alldocube X. Il pubblico ha apprezzato il progetto: il traguardo è già stato superato.

Poco meno di un mese fa, l’azienda cinese ha annunciato l’arrivo di un interessante tablet che sarebbe stato finanziato dalla community attraverso una libera donazione. La società ha mantenuto la promessa: la campagna di crowdfunding, nuova tipologia di donazione in cui tutti gli utenti possono aderire, è iniziata proprio pochi giorni fa.

Le caratteristiche tecniche di Alldocube X, questo è il nome del nuovo dispositivo, sono state diffuse, anche se esse potrebbero ottenere ulteriori miglioramenti in futuro.

Un display Super AMOLED da 10.5″ in formato 16:10 e un chip audio dedicato AKM Hi-Fi assicurano ai consumatori la possibilità di gustare dei fluidi video in 4K.

Il tablet è dotato di una CPU esa-core MediaTek MT8176 da 2,1 GHz, 4 GB di RAM, 64 GB di ROM (espandibile fino a 128 GB), Android 8.1 Oreo e una batteria da 8000 mAh (con ricarica rapida).

Shenzhen Alldocube Technology and Science Co., che dal 2004 è specializzata nella vendita di tablet, PC, dispositivi acustici Hi-Fi, ha anche ideato una tecnologia con cui verrà ridotta la luce blu, dannosa per gli occhi, di oltre il 50%.

Il promettente prodotto, con un design molto curato, verrà venduto a 269 dollari. I donatori otterranno uno sconto di 50 dollari sul prezzo finale. La campagna, che ha superato di gran lunga il traguardo, può essere visualizzata su Indiegogo.

Fonte: Notebookitalia

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Walter

    Non capisco proprio la follia di partecipare al crowd funding di prodotti assolutamente standard, non innovativi e sopratutto non realizzati da startup… state alla larga da cialtronate del genere. Se volete un tablet, ne sono pieni in negozi.

  • Alessio Perelli

    Il problema che poi verrà abbandonato a se stesso come tanti prodotti di questo genere,peccato che lato software ci sia sempre da soffrire, perché in molti la qualità è buona

  • CRC

    Come truffano bene la gente con le campagne di crownfunding….

Top