Sony H8256 spunta su Geekbench: Android 9.0, Snapdragon 855 e 8GB di RAM

Sony H8256 spunta su Geekbench: Android 9.0, Snapdragon 855 e 8GB di RAM
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/sony-logo-460x242.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/sony-logo.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/sony-logo.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/sony-logo.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/sony-logo.jpg"}, "title": "Sony H8256 spunta su Geekbench: Android 9.0, Snapdragon 855 e 8GB di RAM" }

Nella giornata di oggi è spuntato su Reddit un interessante screenshot di Geekbench, nota app di benchmark, che riguarda un nuovo e misterioso device Sony.

Stiamo parlando di un modello con nome in codice Sony H8256, caratterizzato da Android 9.0 P, processore Qualcomm Snapdragon 855 e ben 8GB di memoria RAM: caratteristiche e numeri che fanno impallidire i dispositivi attualmente presenti sul mercato e che potrebbe debuttare prima di quanto immaginiamo.

Secondo la nomenclatura della casa giapponese, ci troviamo infatti davanti ad un prodotto che potrebbe essere presentato addirittura già nel 2018 poiché caratterizzato dalla lettera H iniziale, così come i modelli appartenenti alle famiglie XZ2 ed XZ3. I nomi in codice di questi dispositivi sono infatti H8216 per Sony Xperia XZ2H8314 per Sony Xperia XZ2 Compact, H8166 per Sony Xperia XZ2 Premium e probabilmente H8416 per il prossimo Sony Xperia XZ3.

Sony H8526 Android 9.0 Snapdragon 855 8GB RAM

Data purtroppo l’assenza di una traccia sui server Geekbench e la fonte dello screenshot riportato, che è sostanzialmente un sito web giapponese che raccoglie rumors di questo tipo, ci riserviamo di valutare l’attendibilità di questa notizia con la dovuta cautela. Ci troviamo comunque davanti a dei punteggi davvero eccezionali: più di 3000 punti in single-core e quasi 11000 in multi-core, contro i 2400 e 9000 circa dell’attuale Snapdragon 845, che confermano quindi quanto Snapdragon 855 dovrebbe essere una evoluzione di tutto rispetto grazie anche al suo processo produttivo a 7nm, sviluppato probabilmente in collaborazione con Samsung, senza trascurare il nuovo modem X50 per connettività LTE e 5G.

Allo stato attuale delle cose non ci resta quindi che attendere maggiori informazioni per un dispositivo che potrebbe anche diventare un fantomatico Sony Xperia XZ3 Premium, con magari una presentazione per la fine del 2018 ed una commercializzazione posticipata ai primi mesi del nuovo anno. Staremo a vedere.

Fonte: Gizmochina
Condividimi!