Questo sito contribuisce alla audience di

Wileyfox Swift 2X riceve Android 7.1.1 Nougat, iniziando il distacco da CyanogenOS

Wileyfox inizia ufficialmente il distacco da CyanogenOS, che ha sospeso i suoi servizi a fine 2016: Wileyfox Swift 2X sta ricevendo infatti l’aggiornamento ad Android 7.1.1 Nougat.

La nuova versione è molto simile ad Android stock, dunque non si differenzia troppo dalla “personalizzazione” presente fino a questo momento (al di là ovviamente del passaggio Marshmallow-Nougat). Sono stati rimossi, prevedibilmente, Audio FX e i temi, feature di CyanogenOS.

L’azienda aveva del resto anticipato tutto questo: dopo il forfait di Cyanogen Inc., Wileyfox aveva infatti annunciato che si sarebbe impegnata ad aggiornare “personalmente” i dispositivi; a quanto pare il primo dispositivo a ricevere Android 7.1.1 Nougat è Wileyfox Swift 2X, lo smartphone di fascia medio-bassa che ha fatto il suo debutto a gennaio.

L’update in questione, oltre ai grandi cambiamenti portati dalla nuova versione del robottino verde, porta con sé le ultime patch di sicurezza distribuite da Google, ossia quelle del mese di aprile, e il nuovo launcher FoxHole, dotato di un news feed denominato Wileyfox Zen.

Nei prossimi mesi dovrebbe arrivare un aggiornamento simile anche per gli altri dispositivi della gamma, come Wileyfox Storm e Spark: continuate a seguirci per saperne di più.

Fonte: Androidcentral

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Massimiliano Adamo

    Swifft 2x non è fascia medio-bassa. Ha 3 gb di RAM, 32 GB di ROM, NFC, fingerprint. È solo il prezzo ad essere medio basso.

  • da

    Brava Wileyfox, con un pò di ritardo, ma promesse mantenute

Top