Fitbit lancia Fitbit Charge 2 e FitBit Flex 2

Fitbit, azienda leader nel mercato dei fitness tracker, ha lanciato ufficialmente i nuovi Fitbit Charge 2Fitbit Flex 2 che in Europa saranno mostrati in occasione di IFA 2016, in programma a Berlino questa settimana. Il produttore californiano ha rinnovato il look, rendendolo più gradevole su entrambi i modello, come vi avevamo anticipato qualche settimana fa.

Il cambiamento principale di Fitbit Charge 2, che va a sostituire sia il modello standard che quello HR, è dato dl display che è ora in grado di visualizzare una maggiore quantità di informazioni, a partire dal battito cardiaco che viene misurato in modo continuo grazie al sensore “PurePulse”. Il sensore ottico HR, in combinazione con l’applicazione, è in grado di analizzare il tempo speso nelle varie zone cardio fornendo un report esaustivo.

Per stimolare gli utenti all’attività fisica Fitbit Charge 2 propone il Cardio Fitness Score che mette i vostri dati a confronto con persone della vostra fascia di età e del vostro stesso sesso. La grande novità è rappresentata dalla guida alla respirazione, utile per recuperare dopo uno sforzo intenso, anche l’implementazione sembra perfettibile, a detta di chi l’ha potuto testare.

Fitbit Charge 2 è ora in grado di riconoscere automaticamente alcune tipologie di attività fisica senza che l’utente debba specificarlo. L’autonomia sembra essere rimasta sui livelli della precedente generazione, 5-6 giorni tra una ricarica e l’altra, un buon risultato considerando le novità e soprattutto il nuovo display. Il prezzo è di 159,99 euro per il modello classico mentre le colorazioni oro rosa e canna di fucile costeranno 189,99 euro.

Fitbit Flex 2 rappresenta invece il modello entry level del produttore che ha reso il bracciale resistente alle immersioni. Sarà quindi possibile utilizzarlo in piscina o sotto la doccia senza timore di poterlo danneggiare. Grazie al cinturino intercambiabile sarà possibile adattare Fitbit Flex 2 a qualsiasi occasione. Sono infatti disponibili cinturini in gomma di sette colori ma anche modelli rigidi con finitura in acciaio lucido, oro rosa e placcatura oro a 22 carati.

Sarà inoltre possibile acquistare un ciondolo per portare il fitness tracker al collo e renderlo un accessorio adatto anche alle serate più impegnative. Il prezzo di Fitbit Flex 2 è di 99,99 euro mentre ciondoli e cinturini metallici costeranno dagli 80 ai 100 euro. Fitbit Charge 2 sarà disponibile nel nostro paese dal mese di settembre mentre per Fitbit Flex 2 sarà necessario aspettare fino ad ottobre.

Per gli appassionati dell’avventura Fitbit ha lanciato inoltre Avventure, che vi permetterà di partecipare ad esperienze virtuali avvincenti completando ogni giorno obiettivi diversi. Trovate maggiori informazioni sul sito ufficiale, raggiungibile a questo indirizzo.

La prima località disponibile è lo Yosemite National Park con tre diverse sfide: Vernal Falls che richiede 15 000 passi totali, Valley Loop che ne richiede 24 000 e infine Pohono Trail che vi costringerà a percorre 42 000 passi per scoprire le meraviglie del parco.

Per i più sportivi è in arrivo una nuova avvincente sfida: la Maratona di New York, presto disponibile all’interno dell’applicazione Fitbit, scaricabile gratuitamente dal Play Store utilizzando il badge sottostante.

Android app sul Google Play

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Alberto

    Non so conoscono le
    misure del charge 2?

    • Tristania

      Credo che ci siano 3 misure, s, m, l.

Top