La Tastiera Samsung flottante arriverà con Android 9 Pie

La Tastiera Samsung flottante arriverà con Android 9 Pie
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/samsung_galaxy_mwc18_tta_01.jpg"}, "title": "La Tastiera Samsung flottante arriver\u00e0 con Android 9 Pie" }

Samsung si sta preparando ad aprire ufficialmente il programma beta di Android 9 Pie (e della Samsung Experience 10) per Galaxy S9 e S9 Plus (e forse anche per Galaxy Note 9), ma con le build attualmente in circolazione abbiamo già avuto modo di scoprire in anticipo diverse novità: tra queste è in arrivo la Tastiera Samsung flottante.

Tastiera Samsung è l’app tastiera integrata nel sistema operativo degli smartphone del produttore. Come possiamo vedere negli screenshot qui in basso, con la nuova versione in arrivo con Android 9 Pie, già in test in Rete, è possibile selezionare l’opzione per rendere la tastiera flottante.

In realtà si tratta più che altro di un gradito ritorno, in quanto è già stata disponibile su Galaxy S5 con Android 4.4 Kitkat. Successivamente è stata rimossa per motivi a noi sconosciuti, ma con l’avvento di display sempre più grandi pare essere tornata in auge (Gboard compresa).

La nuova Samsung Experience 10, basata su Android 9 Pie, potrebbe puntare molto sull’utilizzo a una mano, come dimostrerebbe anche il nuovo aspetto di alcuni menu e dei quick settings, spostati in basso nella versione “ampliata”.

Vai a: recensione Samsung Galaxy Note 9

Fonte: Xda-developers
Condividimi!