Samsung svela il primo display OLED flessibile, arrotolabile e tanto altro

Samsung svela il primo display OLED flessibile, arrotolabile e tanto altro
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/05\/2_StretchableOLED.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/05\/2_StretchableOLED-460x288.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/05\/2_StretchableOLED-635x398.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/05\/2_StretchableOLED.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/05\/2_StretchableOLED.jpg"}, "title": "Samsung svela il primo display OLED flessibile, arrotolabile e tanto altro" }

I display flessibili non sono un argomento nuovo: ma se fino a qualche anno fa sembravano destinati a restare fantascienza, Samsung sta dimostrano come invece la realizzazione di un pannello con queste caratteristiche sia possibile.

Come si presumeva, al SID 2017 il colosso coreano è stato premiato per il pannello di S7 Edge e ha stupito tutti mostrando un pannello OLED da 9.1 pollici che sembra essere in grado di estendersi in ogni direzione: è possibile piegarlo, ruotarlo, arrotolarlo e può persino sopportare lievi ammaccature (fino a mezzo pollice di profondità) rimanendo in grado di tornare alla forma originaria.

La tecnologia è piuttosto recente e necessita di sviluppo, ma Samsung è convinta che questo tipo di pannelli elastici possa rivelarsi utile a molti scopi, dai wearables ai display montati sulle automobili: siamo sicuri che uno smartwatch capace di resistere a piccoli urti farebbe comodo a molti.

stretchable oled pushing comparison

Oltre al rivoluzionario display allungabile, Samsung ha fatto parlare di sè tutti presentando altri due prototipi: un minuscolo display LCD da 1.96 pollici con risoluzione 4K che garantisce l’incredibile densità di 2250 pixel per pollice, capace di rendere invisibile la separazione tra pixel che invece si riscontra con gli attuali dispositivi VR, e un OLED da 5.09 pollici dotato di tecnologia stroboscopica 3D, cioè fruibile senza gli occhiali dedicati.

Via: Engadget