Ogni anno Samsung deposita tanti brevetti e registra tanti marchi, ma non tutte le tecnologie che vediamo in questi brevetti vengono utilizzate su prodotti destinati al grande pubblico. Di recente¬†l’azienda sudcoreana¬†aveva¬†presentato la richiesta di¬†nuovi brevetti per la realizzazione di dispositivi con display flessibili. Il 27 novembre scorso ha richiesto la registrazione di un marchio denominato¬†Duo Pixel.

La documentazione non riporta informazioni su cosa sia esattamente il Duo Pixel, ma riteniamo plausibile che possa essere una tecnologia che somigli¬†al¬†Dual Pixel di Canon, tecnologia che presenta¬†due fotodiodi per ogni area di pixel invece di¬†un singolo fotodiodo, rendendo¬†la messa a fuoco pi√Ļ veloce durante l’acquisizione di immagini e la registrazione di video (se volete saperne di pi√Ļ, potete andare¬†qui).

Non possiamo escludere che il Duo Pixel possa essere implementato sulla fotocamera del Galaxy S7, sulla¬†quale Samsung continuer√† a puntare forte, ma¬†l’assenza di informazioni¬†su questa tecnologia ci fa essere cauti al momento. Potr√† essere questo il jolly di Samsung per il suo top di gamma Galaxy S7? Staremo a vedere, tanto¬†non manca molto al¬†CES 2016.

Via