Samsung aveva lanciato la sua nuova applicazione Game Live nella parte iniziale del 2017, insieme ai suoi Galaxy S8 e S8+.

L’app propone un tool dedicato per lo streaming delle sessioni di gaming effettuate a bordo del proprio smartphone, permettendo di trasmetterle su diverse piattaforme, quali Facebook, Twitch e YouTube.

Game Live, inoltre, supporta anche la registrazione dell’audio, permettendo così al giocatore di commentare in tempo reale la propria performance, mentre ad esempio si ha la meglio su un nemico in Modern Combat o si raggiungono obiettivi in Candy Crush.

La scorsa settimana Samsung ha rilasciato un importante aggiornamento per Game Live, introducendo finalmente il supporto ufficiale al Galaxy Note 8.

L’applicazione, ad ogni modo, poteva già essere fatta funzionare a bordo di dispositivi non ufficialmente supportati da Samsung, essendo sufficiente, a tal fine, procedere all’installazione manuale dell’APK.

I possessori dell’ultimo esponente della famiglia Note, comunque, non avranno più bisogno di farlo. Adesso, infatti, è possibile scaricare semplicemente Game Live dal Play Store ed installarlo a bordo dell’ultimo flagship del colosso sudcoreano.

In alcuni Paesi è possibile che l’app appaia ancora come non disponibile. In quel caso, coloro che non abbiano voglia di aspettare, potranno comunque scaricare l’ultimo APK disponibile nel database di SamMobile.

Android app sul Google Play