Questo sito contribuisce alla audience di

Samsung Galaxy Tab A e Galaxy Tab A Plus, prime specifiche tecniche

A poche ore di distanza della registrazione del suo marchio, possiamo già dare uno sguardo alle specifiche del Samsung Galaxy Tab A e della sua variante Samsung Galaxy Tab A Plus. Le informazioni provengono da SamMobile e, sebbene non siano ufficiali, possiamo ritenerle attendibili, dunque scopriamole insieme.

Entrambi dovrebbero essere disponibili in due formati, ossia con display da 8 e 9,7 pollici. I due modelli da 8 pollici dovrebbero avere lo stesso hardware, così come i due da 9,7 pollici: i modelli standard da quelli Plus dovrebbero differenziarsi per la presenza nei secondi di una S Pen e di 2 GB di RAM anziché 1,5. Dunque, il Galaxy Tab A e Galaxy Tab A Plus con display da 8 pollici dovrebbero avere una risoluzione di 1024 x 768 pixel e un rapporto d’aspetto 4:3, due fotocamere da 5 e 2 MP, 16 GB di storage, una batteria da 4.200 mAh e CPU Snapdragon 410 quad core @1,2 GHz.

Il Galaxy Tab A e Galaxy Tab A Plus con display da 9,7 pollici invece dovrebbero avere il medesimo hardware dei due più piccoli, con eccezione fatta per la batteria da 6.000 mAh e per la CPU Qualcomm APQ8016 @1,2 GHz. Tutti dovrebbero avere uno spessore di soli 7,4 mm ed essere disponibili in versione solo WiFi e con LTE.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Samsung Galaxy Tab A Plus (SM-P350) avvistato presso la FCC - Tutto Android()

  • Luca.Tiano.

    È da tempo che aspettavo un tablet Android in 4:3 e con l’S Pen. Però avrei preferito un hardware più prestante.

  • Nicola Antoniciello

    Assurdo!!! Io sinceramente apprezzo molto i dispositivi samsung ma questa assurda cosa di far uscire un giorno si e l’altro pure un nuovo dispositivo senza concentrarsi su quelli già esistenti (in termini di aggiornamento) oppure concentrare tutte le forze su quelli da far uscire è deleterio.. così come è deleterio pensare che ci siano persone che acquisteranno questi tablet !

  • Marco Trapanà

    a che prezzo spropositato venderanno questi aborti della tecnologia? tanti dispositivi inutili … stupido marketing -.-

Top