Samsung Galaxy Note 9: dal vivo è ancora più stiloso, ecco le nostre prime impressioni in video da New York

Samsung Galaxy Note 9: dal vivo è ancora più stiloso, ecco le nostre prime impressioni in video da New York
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_copertina.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_copertina-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_copertina-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_copertina.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/samsung_galaxy_note_9_copertina.jpg"}, "title": "Samsung Galaxy Note 9: dal vivo \u00e8 ancora pi\u00f9 stiloso, ecco le nostre prime impressioni in video da New York" }

New York, si è appena conclusa la presentazione di lancio del nuovo Samsung Galaxy Note 9 in un’atmosfera delle grandi occasioni.

Il nuovo flagship coreano non vuole stravolgere il mix di buon successo della scorsa generazione ma ne migliora praticamente ogni aspetto, introducendo novità tecniche interessanti e che immaginiamo possano avere un forte impatto nell’utilizzo di tutti i giorni.

Nuovo sistema di raffreddamento a liquido, batteria che passa da 3300 a 4000 mAh senza andare ad incidere sulle dimensioni, sistema a doppia apertura della fotocamera posteriore coadiuvato dall’intelligenza artificiale, una S-Pen rinnovata e capace di comandare lo smartphone a distanza e specifiche che arrivano a 8 GB di RAM e 512 GB di memoria interna; questi sono solo alcuni dei buoni motivi per cui Samsung Galaxy Note 9 si candida ad assumere il ruolo da smartphone di riferimento nel mondo Android.

Ci vorrà qualche giorno per provarlo sul campo e verificare se la sua carta di identità impressionante, abbia un riscontro positivo anche nella vita quotidiana, nel frattempo però vi proponiamo la nostra video anteprima approfondita, realizzata direttamente nella Grande Mela.

Video Anteprima Samsung Galaxy Note 9

Qualche ulteriore considerazione su Samsung Galaxy Note 9

Del nuovo Samsung Galaxy Note 9 ci è piaciuto fin da subito lo stile elegante ma sbarazzino ottenuto grazie alle nuove colorazioni (Nero, Blu e Purple) e alla S-Pen gialla (solo abbinata alla colorazione Blu).
Non serviva rivoluzionare un design già particolarmente ben riuscito ma i pochi elementi di novità ci hanno subito convinto e gli hanno dato un tocco meno serioso e più raffinato, nonostante venga mantenuta quella vocazione business che accompagna da sempre la serie.

Siamo molto curiosi di scoprire come si comporterà il sistema di raffreddamento ad acqua e elementi in carbonio che promette faville, di sicuro si tratta di una bella novità tecnica che potrebbe ripresentarsi in futuro su tanti prodotti, questo particolare, insieme alla batteria da 4000 mAh siamo sicuri che stiano già solleticando la fantasia degli appassionati.

Effetto wow? No, ma non è necessariamente un punto negativo, dopo tutto stiamo parlando di una serie molto particolare che ormai vanta clienti fedelissimi in ogni parte del globo, un target che non si aspetta rivoluzioni ma passi concreti per equipaggiare al meglio quella che viene considerata l’ammiraglia degli smartphone Android.
Dati alla mano, sul Note 9 non manca niente, lato specifiche e periferiche troviamo tutto il meglio a disposizione in questo momento e quelle piccole novità software promesse in campo fotografico potrebbero dare un’ulteriore spinta.

Gli ultimi due elementi che vogliamo segnalarvi vanno in due direzioni opposte: la nuova S-Pen con Bluetooth non ci sembra una cosa particolarmente utile, d’altra parte con wearable o banalmente la voce ormai è possibile comandare a distanza tutti gli smartphone, è un particolare in più ma non fondamentale; ottima invece l’introduzione dell’ambiente Desktop Samsung DeX senza dover ricorrere alla dock, basterà un cavetto hdmi e un adattatore qualunque (in Samsung raccomando il loro prodotto), potrebbe essere vitale per chi deve ricorrere a presentazioni.

Per ulteriori dettagli sulla scheda tecnica e le funzioni di Samsung Galaxy Note 9, vi rimandiamo al nostro articolo di presentazione, in cui troverete anche informazioni sui programmi di trade in per risparmiare qualcosa.

I prezzi di listino sono di 1029 Euro per la variante 6/128 GB e 1179 per quella 8/512 GB, già disponibili in preordine con consegne a partire dal 24 agosto.

Per il momento è tutto, vi rimandiamo alla recensione di Samsung Galaxy Note 9 che uscirà nei prossimi giorni sulle nostre pagine, cosa ne pensate? un oggetto del desiderio o pensate di aspettare novità più importanti?