Samsung Galaxy Note 9 costerà almeno 1029 euro, conferme su diverse specifiche

Samsung Galaxy Note 9 costerà almeno 1029 euro, conferme su diverse specifiche
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/Samsung-Galaxy-Note-9-logo-460x290.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/Samsung-Galaxy-Note-9-logo.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/Samsung-Galaxy-Note-9-logo.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/Samsung-Galaxy-Note-9-logo.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/Samsung-Galaxy-Note-9-logo.png"}, "title": "Samsung Galaxy Note 9 coster\u00e0 almeno 1029 euro, conferme su diverse specifiche" }

Samsung Galaxy Note 9 avrà un prezzo non troppo “popolare” a quanto pare, ma del resto ce lo aspettavamo. Grazie a una nostra fonte affidabile, che preferisce rimanere anonima, siamo in grado di darvi indicazioni su alcune specifiche del nuovo phablet.

Non possiamo ancora parlare di ufficialità naturalmente, ma non ci siamo troppo distanti. Secondo quanto riferisce la fonte, Samsung Galaxy Note 9 sarà commercializzato in Italia il 24 agosto in tre colorazioni, Nero, Lavanda e Blu (i nomi potrebbero essere diversi), e quest’ultima versione avrà una S-Pen gialla (come quella vista nel teaser e in alcune immagini); restando sull’iconico pennino, troviamo conferme sulla presenza del Bluetooth, che consentirà tra le altre cose di scattare fotografie a distanza.

Secondo quanto rivelato, Galaxy Note 9 arriverà in due varianti, da 128 GB e 512 GB di memoria interna, con display da 6,4 pollici e supporto a Samsung DeX (venduto a parte). Al lancio sarà possibile sfruttare un’iniziativa di trade-in, simile a quella attualmente messa a disposizione dal produttore (Samsung Value) che terminerà tra pochi giorni (il 2 agosto alle ore 17:00 per la precisione).

Samsung Galaxy Note 9 costerà almeno 1029 euro, per arrivare ad almeno 1279 euro per la versione più costosa. I prezzi potrebbero anche subire ulteriori “rialzi” in attesa dell’ufficialità. La stessa fonte ci ha infine fornito dettagli riguardanti i prossimi smartwatch e tablet della casa sud-coreana. Il primo prenderà il nome di “Samsung Galaxy Watch“, perdendo l’appellativo “Gear”, e sarà presentato il 9 agosto (con disponibilità da settembre) insieme al nuovo phablet e a Samsung Galaxy Tab S4.

Avete intenzione di acquistare Samsung Galaxy Note 9 già ad agosto o aspetterete qualche mese spaventati dal prezzo di listino?

Condividimi!