Samsung Galaxy J2 Pro (2018) ufficiale: del 2018 c’è solo il prezzo, nient’altro

Samsung Galaxy J2 Pro (2018) ufficiale: del 2018 c’è solo il prezzo, nient’altro
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Samsung-Galaxy-J2-Pro-2018-copertina.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Samsung-Galaxy-J2-Pro-2018-copertina-460x283.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Samsung-Galaxy-J2-Pro-2018-copertina-635x390.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Samsung-Galaxy-J2-Pro-2018-copertina.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Samsung-Galaxy-J2-Pro-2018-copertina.jpg"}, "title": "Samsung Galaxy J2 Pro (2018) ufficiale: del 2018 c’\u00e8 solo il prezzo, nient’altro" }

Fa un po’ sorridere leggere la scheda tecnica del Samsung Galaxy J2 Pro (2018) considerando che egli stesso ci ricorda, con il nome, che siamo nel 2018, anche se poi sembra uno smartphone di anni fa.

Fatto sta che oggi è divenuto ufficiale e così entra a far parte finalmente del portafoglio di prodotti di Samsung. Sul design c’è poco da dire perché è quello vecchio, anzi obsoleto, di Samsung, per cui passiamo subito alla sostanza.

Il display da 5 pollici è di tipo Super AMOLED e vanta una risoluzione solo qHD, dove qHD sta per 540 x 960 pixel. La CPU è quad core e in grado di operare fino alla frequenza di 1,4 GHz, mentre la RAM è da 1,5 GB e lo storage, per fortuna espandibile, da soli 16 GB.

Sul retro c’è una fotocamera da 8 MP, che fa compagnia a una anteriore da 5 MP. La batteria è da 2600 mAh, forse giusta per il tipo di hardware. Non mancano, incredibile ma vero, il supporto al dual-SIM e alla connettività LTE.

Ci potrebbe anche stare, intendiamoci, il problema qui è il costo: Samsung Galaxy J2 Pro (2018) viene venduto in nero, blu, rosa e oro al prezzo di 145 dollari, che al cambio attuale sarebbero 122 euro, ed è senza dubbio troppo alto.

Per nostra fortuna, però, non sembra essere destinato al mercato italiano, pertanto non dovremmo averci a che fare, anche perché siamo sicuri che il prezzo in euro e per il nostro mercato verrebbe pompato parecchio.

Fonte: Phonearena