Dopo un altro cattivo periodo in ambito finanziario, (qui altri dettagli), Samsung promette al pubblico l’uscita di due nuovi smartphone nel 2014.

Kim Hyun-joon, vice presidente senior di Samsung Mobile, ha confermato agli investitori e agli analisti l’arrivo di due smartphone: uno a schermo largo e un nuovo modello realizzato con nuovi materiali.

Ovviamente, il primo sarà certamente il futuro componente della serie Note, mentre il secondo sarà molto probabilmente il chiacchierato Galaxy Alpha, un device da 4,8 pollici costruito con un corpo in metallo.

La conferma di Samsung riguardo a questo nuovo device costruito con “nuovi materiali” fa ben sperare tutti quelli che stanno aspettando l’arrivo di questo Galaxy Alpha.

Ma vediamo le caratteristiche tecniche finalmente complete, di cui siamo venuti a conoscenza nelle ultime ore. Grazie ancora una volta ad AnTuTu benchmark, in cui vediamo che questo Galaxy Alpha SM-G850F monterà un processore Exynos 5433 octa-core, Mali-T628 GPU e 2 GB di memoria RAM.

Non sarà presente il supporto per la scheda micro SD, ma Galaxy Alpha conterà di 32 GB di memoria interna. Confermato il display da 4,8 pollici con una risoluzione di 720p, mentre avranno 12 MP la fotocamera principale e 2 MP quella frontale.

Il device presenterà il sensore per le impronte digitali, un cardiofrequenzimetro e il supporto per nano SIM.

Come possiamo vedere sotto, il dispositivo ha segnato un punteggio veramente ottimo nel benchmark. Galaxy Alpha è atteso per il mese di agosto, anche se ancora non siamo certi della data, che potrebbe essere o il 4 o il 13.

Samsung-Galaxy-Alpha-Benchmarks

Chiaramente, con Apple che si appresta a rilasciare il nuovo iPhone da 4,7 pollici e le perdite nel mercato che sta subendo, Samsung ha l’obbligo di far qualcosa: vedremo se questo nuovo smartphone sarà abbastanza.

Via 1, 2