Questo sito contribuisce alla audience di

Nuovi render di Galaxy S10, mentre Samsung sta per cambiare il design della capsula auricolare

Si avvicina il momento di Samsung Galaxy S10, il nuovo top di gamma del gruppo asiatico che sarà presentato nel primo trimestre del 2019. Quest’anno dovrebbero essere tre i dispositivi della famiglia S10 e oggi il protagonista della nuova segnalazione è il modello di mezzo, quello che porterà il nome della nuova gamma.

A proporci il render di Samsung Galaxy S10 è ancora una volta il leaker @Ice Universe, che mostra il retro dello smartphone e una cover protettiva. Pur non essendoci molti dettagli possiamo notare la doppia fotocamera posteriore, posizionata orizzontalmente, e la presa per il jack da 3,5 millimetri, più visibile nella cover protettiva.

Si nota inoltre l’ assenza del lettore di impronte, che sarà integrato nel display, con ogni probabilità grazie alla tecnologia ultrasonica di Qualcomm, presentata solo ieri. nel frattempo trapelano altri due concept, basati sui più recenti rumor, che mostrano quale potrebbe essere l’aspetto della parte frontale dei nuovi top di gamma Samsung, con singola o doppia fotocamera frontale inserita in un foro del display.

Nel frattempo ci avviciniamo a grandi passi al 10 dicembre, giorno in cui sarà presentato Samsung Galaxy A8s, il primo smartphone del produttore sud coreano a utilizzare un notch. In realtà, come conferma il render mostrato nel teaser ufficiale, si tratterà di un foro nell’angolo superiore sinistro dello schermo, nel quale sarà inserita la fotocamera anteriore.

Non sarà questa la sola novità, visto che dopo dieci anni Samsung sembra pronta a cambiare il design della capsula auricolare. Nel render, che vi proponiamo qui sotto, potete vedere una piccola apertura nella cornice superiore, nella quale verrà alloggiato il piccolo speaker da utilizzare per le telefonate.

Per Samsung non si tratta di una vera e propria novità, quanto piuttosto di un ritorno alle origini, visto che soluzioni simili sono già state adottate sui vecchi cellulari di qualche anno fa. Nell’epoca degli smartphone full screen questa scelta torna dunque in auge, anche perché sembra l’unica in grado di unire efficacia e stile. È probabile che la soluzione adottata su Samsung Galaxy A8s venga riproposta anche sui modelli successivi, proprio a partire dalla gamma Galaxy S10.

Fonte: Twitter, Sammobile

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top