Samsung Galaxy Note 7 congelato e lanciato da 30 metri: sopravviverà?

Galaxy Note 7 è ancora sulla bocca di tutti, e oggi, dopo che ieri abbiamo avuto alcune informazioni sulla versione da 6 GB di RAM, vi proponiamo il video di un curioso drop test effettuato ai danni del phablet di casa Samsung.

La prova in questione è abbastanza particolare: ecco perchè. Innanzitutto, l’esemplare (nuovo fiammante) di Galaxy Note 7 è stato immerso in una bacinella d’acqua e lasciato in freezer per ben 23 ore. In questo modo è stata testata in modo estremo l’impermeabilità del terminale. Il device non l’ha presa benissimo, ma non vogliamo rovinarvi la sorpresa,

Dopodichè, lo youtuber che ha pubblicato il video si è diretto verso il luogo dove sarebbe avvenuta la prova. Un edificio di ben 30 metri, dal quale il blocco di ghiaccio contenente il Galaxy Note 7 è stato fatto precipitare al suolo. L’impatto è avvenuto sulla faccia del poliedro di ghiaccio più lontana dallo smartphone, ma le immagini sono comunque “cruente”.

Non vogliamo rovinarvi il finale rivelando l’esito del test, quindi vi lasciamo al video. Vi segnaliamo però che il Galaxy S7, che era stato sottoposto alla stessa prova, non era sopravvissuto, mentre il nuovo iPhone SE era riuscito a superare brillantemente il drop test.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Giammaria Cafagno

    Poi cade da 50 cm e si crepa il display….

Top