Giusto ieri, grazie a un articolo di Evan Blass, il noto @evleaks, vi abbiamo mostrato la prima probabile immagine dal vivo di Samsung Galaxy S8 oltre a una lista delle probabili specifiche tecniche.

In molti si saranno chiesti che fine abbia fatto l’iconico logo frontale “Samsung” che ha caratterizzato da sempre i dispositivi della casa coreana. Ebbene,¬†secondo Evan Blass la soluzione di Samsung¬†sarebbe molto particolare: Samsung avrebbe “stampato” sul display il proprio logo, rendendolo cos√¨ visibile in ogni condizione e anche a dispositivo spento (la foto in apertura √® un mock-up creato ad-hoc con queste nuove informazioni, non √® reale).

Potrebbe trattarsi di uno scherzo del famoso leaker, ma c’√® comunque da interrogarsi sulla presenza o meno di un logo frontale a cui Samsung non ha mai rinunciato.

Vi ricordiamo che Samsung Galaxy S8 dovrebbe montare un pannello quadHD Super AMOLED con un formato alquanto particolare di¬†18.5:9 che nella versione normale sarebbe da 5,8″, mentre in quella Plus da 6,2″. Di spazio dunque dovrebbe essercene, ma resta il dubbio che una soluzione del genere potrebbe inficiare il normale utilizzo dello smartphone in alcune condizioni di visibilit√†. Come potrebbe comportarsi¬†durante la cattura di screenshot?

Ci si chiede anche se sviluppatori di terze parti possano metterci una pezza rendendo il logo pi√Ļ o meno invisibile. Concludiamo con una conferma sulla presenza dell’assistente vocale Bixby, ormai praticamente certa come potete vedere: