BlackBerry Mercury, probabile nome del prossimo smartphone di fascia media dell’omonima casa canadese, potrebbe essere dotato di un processore octa-core, 3 GB di RAM e Android 7.0 Nougat secondo le ultime indiscrezioni.

Il colosso canadese, dopo aver chiuso la sua divisione mobile e aver affidato la produzione degli smartphone ad aziende terze, continua a lavorare su alcuni prodotti, tra cui troviamo un possibile smartphone di fascia media. Il dispositivo, trapelato online grazie ad un benchmark effettuato con Geekbench, dovrebbe avere come nome modello “BBB100-1” e come possibili specifiche tecniche le seguenti:

  • Processore: octa-core con velocit√† di clock fino a 2 GHz, presumibilmente Snapdragon 625;
  • Memoria RAM: 3 GB;
  • Sistema operativo: Android 7.0 Nougat.

I punteggi ottenuti dal misterioso dispositivo sono, invece, i seguenti:

blackberry-keyboard

Inoltre potrebbe essere il primo smartphone dell’Azienda ad adottare lo sblocco sicuro tramite tastiera fisica, come mostra un recente brevetto. Le informazioni riportate in questo articolo non sono ufficiali, per cui invitiamo i nostri lettori a prenderle con cautela in quanto rumor.