BlackBerry, nota azienda canadese operante nel settore della tecnologia, potrebbe chiudere la sua divisione hardware a breve.

L’azienda canadese, leader del mercato degli smartphone fino a qualche anno fa, ha visto crollare l’impero costruito negli anni dopo aver creato e diffuso uno standard dominante nel mondo della telefonia mobile. BlackBerry è passata da essere il leader di mercato ad aver circa l’1% dello stesso nel 2016, anno in cui l’azienda ha visto andare in fumo ingenti risorse finanziarie.

Le previsioni degli analisti per il futuro prossimo non sono rosee e la causa della perdita di oltre il 65% delle risorse finanziarie dell’azienda dovrebbe essere la divisione hardware della stessa. Le vendite degli smartphone sono calate precipitosamente, tanto che sono stati venduti solamente 1 milione e mezzo di dispositivi durante l’ultimo trimestre mentre negli anni d’oro quantità del genere venivano vendute mensilmente.

L’azienda stessa non ripone molte speranze sui propri dispositivi per salvare le sue sorti, come dichiarato da John Chen, CEO di BlackBerry. Alcuni indizi dimostrerebbero come la divisione mobile dell’azienda stia quasi per chiudere i battenti, come ad esempio una vendita promozionale sul sito ufficiale che termina il 27 settembre, il giorno prima della data in cui dovrebbero essere pubblicati i risultati finanziari del trimestre e in cui potrebbe essere fatto l’annuncio.

Le informazioni riportate nell’articolo non sono ufficiali, per cui invitiamo i nostri lettori a prenderle con cautela in quanto mere indiscrezioni.

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: AHFANS10P + sconto in pagina di 150€ + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

522€ invece di 799€
-35%

Cosa ne pensate? Ritenete che BlackBerry, in questo modo, riuscirebbe a salvare le proprie sorti?