Questo sito contribuisce alla audience di

Recensione Xiaomi Mi 8 Global con MIUI 10: giudizio che sale, prezzo che scende

Recensione Xiaomi Mi 8 – A distanza di un po’ di tempo dal primo incontro con Xiaomi Mi 8, siamo pronti a parlarvene in modo più completo ed esaustivo, abbiamo atteso il rilascio della versione globale del software per essere in grado di testare le reali potenzialità del prodotto.

L’hardware è sempre lo stesso, ma la versione global della MIUI, firmware personalizzato da Xiaomi e basato su Android 8.1, è riuscita a darci alcune conferme e a modificare leggermente il nostro giudizio.
Abbiamo anche installato la versione beta della MIUI 10 Global, giusto per sfizio, e abbiamo trovato un software già stabile e prontissimo per sbarcare in via definitiva sullo Xiaomi Mi 8.

Nella nostra recensione finale di Xiaomi Mi 8, vi raccontiamo come è andata.

Video recensione di Xiaomi Mi 8

Unboxing di Xiaomi Mi 8

Nella confezione globale di Xiaomi Mi 8 troverete un alimentatore da parete per la ricarica rapida, un cavetto Type-C/USB per ricarica e scambio dati e una cover in TPU semitrasparente che si sposa benissimo con la colorazione nera di Mi 8.

Hardware & Connettività

Xiaomi Mi 8 è equipaggiato con il meglio di ciò che offre il mercato, è molto completo in ogni comparto hardware, dai sensori alla Mobile Platform, passando per la connettività.
Partendo dal processore troviamo un Qualcomm Snapdragon 845, accompagnato dalla GPU Adreno 630, 6 GB di RAM LPDDR4X e 128 GB di memoria interna non espandibile.

Nella parte alta è installato un sensore IR per il riconoscimento del volto in condizioni di scarsa luminosità, mentre la scocca racchiude un accelerometro, giroscopio, magnetometro, sensore di luminosità, di prossimità e il barometro.

Proprio la presenza dello scanner IR ha obbligato i progettisti ad optare per un notch molto abbondante che, come vedremo nei prossimi paragrafi, crea non pochi compromessi nell’esperienza di utilizzo.

Sul fronte connettività troviamo WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, 4G LTE Cat. 18 con supporto a due NanoSIM, Bluetooth 5.0 e GPS a doppia frequenza L1/L5 con A-GPS, GLONASS, BDS, QZSS e GALILEO. La geolocalizzazione funziona senza alcun intoppo, così come la connettività mobile e l’esperienza di chiamata.

Ergonomia, Design & Materiali

A livello costruttivo Xiaomi Mi 8 monta un retro in vetro lucido che non spicca tra i top di gamma per qualità al tatto. Le dimensioni poi non sono delle più contenute, infatti parliamo di 154,9 x 74,8 x 7,6 mm, in un peso di 175 grammi. In confezione comunque è presente una cover in silicone scuro semi trasparente, che forse ne migliora quasi l’esperienza d’uso.

Lateralmente la cornice è in metallo con una finitura opaca. A livello di tasti sulla destra si trovano il tasto di accensione e il bilanciere del volume, in alto c’è il microfono secondario, a sinistra il carrellino per le SIM e in basso le griglie per speaker e microfono, oltre che il connettore USB Type-C.

Display, Audio & Multimedia

Proseguendo nella recensione di Xiaomi Mi 8, il display è un pannello da 6,21 pollici con risoluzione 1080 x 2248 pixel e tecnologia Super AMOLED. Si tratta di un ottimo pannello, ben calibrato e non troppo saturo, con anche un buon range di personalizzazione di vari parametri dalle impostazioni. Sicuramente a livello dei top di gamma 2018.

Un grosso punto a sfavore deriva però dal software, dato che la parte alta del display è coperta da un enorme notch, che comporta l’impossibilità di visualizzare le icone delle notifiche in arrivo nella barra di stato.

L’audio invece non è così lodevole, in quanto lo speaker è solamente mono sulla parte bassa. A prescindere da ciò, comunque la sonorità è di ottimo livello per quanto riguarda il singolo altoparlante.

Fotocamera

A livello di fotocamere su Xiaomi Mi 8 troviamo un modulo doppio sul retro, con la principale da 12 megapixel f/1.8 con stabilizzazione ottica e dual pixel PDAF, accompagnata da una seconda fotocamera da 12 megapixel f/2.4 con zoom ottico 2x. Sul fronte invece trova posto un sensore da 20 megapixel f/2.0.

La qualità degli scatti è a livello del Mi Mix 2S, quindi molto buona, soprattutto di giorno dove i colori sono ben tarati e brillanti, nonostante un bilanciamento del bianco un filo troppo caldo. In notturna se la cava molto bene quanto la luce scarseggia vistosamente, ma non tiene il passo dei migliori smartphone per fotocamera del 2018 in situazioni intermedie di illuminazione non ottimale.

La vera novità per la recensione di Xiaomi Mi 8 viene dall’introduzione dell’intelligenza artificiale nell’app della fotocamera, che tende ad aggiungere un po’ di saturazione e contrasto che rendono le foto più gradevoli per l’uso da social network. I selfie poi sono ottimi. In totale un ottimo smartphone per il comparto fotografico.

Batteria & Autonomia

Come batteria Xiaomi Mi 8 ha una capienza di 3400 mAh che non delude nell’autonomia giornaliera. In media si raggiungono facilmente le 5 ore e mezza di display attivo su una giornata intensa di utilizzo, ma con un uso più blando ci si può arrivare anche a due giornate piene d’uso in quanto il consumo in standby è molto ridotto.

Software

A livello software Xiaomi Mi 8 ha attualmente MIUI 9.5 globale, ma l’abbiamo testato anche con MIUI 10 beta globale, con il supporto all’italiano.

Per approfondire il capitolo relativo a MIUI potete scoprire tutti i dettagli di questo software tramite il nostro video dedicato qui sotto.

In conclusione

Per concludere questa recensione di Xiaomi Mi 8 in versione globale, sicuramente riesce a convincere molto di più rispetto alla versione cinese che avevamo testato in passato. Non si tratta del miglior top di gamma a tutto tondo, e infatti qualche compromesso lo fa, ma per il prezzo a cui si trova è sicuramente un prodotto che può rappresentare il giusto compromesso per una notevole fetta di pubblico. A patto di accontentarsi dell’enorme tacca sul fronte, ovviamente.

Il prezzo di listino sarebbe di 549€ nei negozi fisici italiani, ma potete trovarlo in versione globale ad un prezzo decisamente minore online. Un’offerte vantaggiosa che vi segnaliamo è quella di GrossoShop.net, che lo propone attualmente a 430€.

Migliori offerte per Xiaomi Mi 8

PAGELLA

Display:
8.7
Ergonomia:
7.6
Hardware:
9.4
Software:
9.8
Batteria:
8.7
Fotocamera:
8.8
Qualità/prezzo:
8.3
Materiali:
8.5
Audio:
7.8
Esperienza Utente:
8.3
VOTO GENERALE:
8.6

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Gioele

    Non capisco come mai la consideriamo come una “eresia” il fatto che non si vedano le notifiche.
    Se non sbaglio, su iPhone X, ci troviamo di fronte allo stesso problema: non si vedono le notifiche e si deve abbassare la tendina.
    Soltanto che, per iPhone X, non viene detto “quasi” nulla sotto questo aspetto.
    Mah…

  • TroUblE

    Quindi con la MIUI 10 l’autonomia migliora?

    • Attilio

      In generale la MIUI 10 migliorerà le risorse, l’autonomia stessa e anche aumenterà il punteggio complessivo.
      Il Pocophone F1 (punteggio sui 291.302 uno dei piu’ alti registrati da Antutu) cui prenderò fra alcuni mesi, subirà un incremento. Infatti le recensioni che stiamo leggendo dovranno essere aggiornate in vista della MIUI 10 e altre cose ;)

  • Flash

    Decisamente un ottimo top gamma

  • Comeunacatapulta

    Link sfondo?

Top