HTC One M8s è uno smartphone di fascia medio-alta dalla casa di Taiwan: questo dispositivo è praticamente una copia di One M8 a livello estetico, ma con un hardware differente e, per certi aspetti, inferiore. Scopriamolo nella nostra recensione.


Unboxing

Il contenuto della confezione di HTC One M8s comprende delle ottime cuffie auricolari, il caricabatterie con cavo dati USB/micro-USB, la manualistica rapida, la spilletta per estrarre il carrellino della nano-SIM e una cover di protezione per il retro dello smartphone in silicone.


Video recensione di HTC One M8s

In questo paragrafo trovate il nostro video che mostra gli aspetti principali di questo smartphone.


Hardware & telefonia

Rispetto ad M8, su HTC M8s abbiamo importanti cambiamenti: il processore è infatti un Qualcomm Snapdragon 615 octa-core a 64 bit (ma meno potente rispetto al 801 che equipaggiava M8), rimangono invece i 2 GB di RAM. La memoria interna si riduce a 16 GB sempre espandibili mediante MicroSD, mentre la fotocamera posteriore viene portata a 13 megapixel pur mantenendo la presenza di un secondo sensore per la modalità Duo Camera; sulla parte frontale troviamo i due altoparlanti stereo agli estremi del display e la fotocamera frontale da 5 megapixel. Non mancano NFC e modulo 4G LTE.

Potete trovare ulteriori informazioni su questo smartphone sul sito ufficiale di HTC a questo link. Il prezzo di listino di HTC One M8s è stato ridotto dai, folli, iniziali 529€ ai 477€ dello shop online di HTC, ma a livello di street price è possibile trovarlo attorno ai 430€.

Parte telefonica & antenne

La ricezione telefonica di HTC One M8s è nella media, così come la qualità della chiamata sia dalla capsula auricolare che dal vivavoce; il volume risulta elevato e ben udibile in entrambe le modalità di utilizzo; anche l’interlocutore ci percepisce sempre in modo soddisfacente. Ottima la ricezione del WiFi (dual-band) e fulmineo il GPS nel fix dei satelliti.


Ergonomia, design & materiali.

HTC M8s ha esattamente la stessa forma, lo stesso design e gli stessi materiali di One M8, di conseguenza valgono le medesime considerazioni: ottimo touch and feel, bellissimo l’alluminio e costruzione impeccabile. Riguardo all’ergonomia possiamo segnalare un po’ di scivolosità del posteriore e un’ottimizzazione delle cornici superiore e inferiore non elevata, tuttavia la presa risulta relativamente agevole grazie alla ridotta larghezza dello smartphone e alla rotondità della parte posteriore: l’uso con una mano quindi non è impossibile.


Display, audio & multimedia

Il display di HTC One M8s è un’ottima unità da 5 pollici di tipo IPS con risoluzione Full-HD (con ben 441ppi di definizione): gli angoli di visione sono ampi, i colori sono ottimi, i neri sono profondi e tendono al grigio solo orientando “di taglio” lo smartphone, la luminosità massima è adeguata per un’agevole visione sotto la luce diretta del Sole e il sensore automatico ad essa dedicato funziona egregiamente.

Solo visualizzando schermate completamente bianche possiamo notare una leggera disomogeneità, nella fattispecie delle righe verticali leggermente più scure. La definizione, infine, è ottima e i pixel non risultano minimamente visibili durante l’utilizzo quotidiano.

HTC-One.M8s-5

A livello di audio le due casse frontali, tipiche di HTC, sono sempre un valore aggiunto e forniscono un ottimo effetto stereo evitando, nel contempo, la diminuzione dell’efficacia delle stesse quando lo smartphone si trova appoggiato ad una superficie assorbente; tuttavia, la qualità sonora di HTC One M8s si attesta su livelli “solo” medi in quanto si può avvertire un generale “appiattimento” delle frequenze riprodotte. Presente la radio FM che funziona ottimamente.

Il lettore video di HTC One M8s riproduce senza problemi gli MP4 fino alla massima risoluzione di 1080p, mentre non viene riprodotto l’audio AC3 del nostro Divx di test così come quello del filmato in formato MKV.


Fotocamera

La fotocamera posteriore di HTC One M8s restituisce buoni risultati con molta luce, più definiti rispetto ai “soli” 4 Ultrapixel a disposizione di One M8, tuttavia, appena la luminosità ambientale diminuisce, gli scatti perdono di definizione e i dettagli catturati risultano inferiori rispetto a quelli del predecessore. La velocità di messa a fuoco e scatto è di buon livello così come la qualità della fotocamera anteriore; potete giudicare voi stessi dagli esempi qui sotto.

Interessante, come sempre, il software fotografico di HTC che, per questo M8s, permette di scegliere o meno l’utilizzo della Duo Camera e dei relativi effetti di postproduzione. Utilizzando questa modalità le foto verranno ridotte alla risoluzione di 10 megapixel ma le possibilità offerte come, ad esempio, variare il punto di fuoco, aggiungere effettivi visivi, godere di un effetto “3D” mediante l’uso dell’accelerometro ecc, compensano abbondantemente la diminuzione di risoluzione. Riguardo alle ulteriori funzionalità abbiamo quelle classiche di HTC compresa la possibilità di scaricarne di ulteriori dall’apposito store.

HTC-One-M8s-screen-3

I video, girati al massimo in Full HD hanno qualche limite di qualità e risultano meno nitidi delle foto. Il fuoco continuo è presente ma non attivo di default, mentre l’audio acquisito è di ottimo livello.


Autonomia

HTC One M8s presenta due tipi di autonomia: in standby consuma molto poco permettendo un’ottima durata della batteria, la cui capacità è pari a  2840 mAh. Con l’utilizzo intenso però la percentuale di batteria, scenderà notevolmente permettendoci di arrivare a malapena all’ora di cena.

In caso di emergenza è possibile attivare le due differenti modalità di risparmio energetico di HTC che prevedono, inoltre, la possibilità (attiva di default) di disattivare la connessioni dati in casi di prolungato periodo di inattività; opzione, quest’ultima, da utilizzare con cautela se non vogliamo rischiare di perdere delle notifiche.

Software

HTC One M8s è personalizzato con la versione 6 della Sense che valorizza Android in versione 5.0.2. Nonostante questa non sia l’ultima versione della Sense disponibile abbiamo comunque le ottime funzionalità che caratterizzano da tempo l’interfaccia di HTC quali la ricerca rapida tra le applicazioni, BlinkFeed, il doppio tap, il Motion Launch per sbloccare il display con molteplici gesture, Zoe e, soprattutto, la grande personalizzazione offerta dallo store di temi della casa di Taiwan; manca, purtroppo, la possibilità di personalizzare i tasti virtuali di sistema.

La velocità della UI di HTC One M8s non è delle migliori: troppo spesso si assistono a rallentamenti e tempi di caricamento eccessivi, sopratutto nelle applicazioni di terze parti. Un vero peccato, vista l’estrema reattività a cui eravamo abituati da One M7 in poi. Un accenno, infine, all’ottima tastiera di HTC, personalizzabile e precisa ma che, a seconda degli ambiti, soffre degli stessi rallentamenti che caratterizzano il resto del sistema.

Browser Web

La navigazione Web da HTC One M8s è sicuramente impreziosita dall’ottima re-impaginazione del testo tipica del browser di HTC tuttavia, anche in questo caso, non abbiamo la reattività tipica degli ultimi modelli della casa taiwanese. In conclusione, l’esperienza di navigazione è adatta perlopiù all’utilizzo occasionale.

Gaming

La GPU Adreno 405 che equipaggia HTC One M8s garantisce un buon dettaglio grafico, ma il framerate dei moderni titoli 3D non risulta molto elevato, soprattutto dopo alcuni minuti di gioco quando lo smartphone comincerà a scaldare notevolmente la scocca posteriore; questo tipo di riscaldamento è, purtroppo, patologico di questo dispositivo e si avvertirà in praticamente ogni circostanza di utilizzo intenso.


In conclusione

HTC One M8s è, nell’intenzione della casa taiwanese, un One M8 “economico”, tuttavia a livello di street price il suo predecessore ha ormai lo stesso prezzo – se non inferiore. Alla luce di ciò non è possibile consigliare la scelta di questa versione “S” rispetto ad M8 “standard” in quanto, ad eccezione di una maggiore risoluzione della fotocamera posteriore (che però ha una resa inferiore con poca luce), la versione “standard” risulta migliore in praticamente ogni aspetto. Se volete risparmiare, quindi, puntate su One M8 dello scorso anno, se invece volete il top di HTC allora è meglio acquistare un One M9. Come di consueto vi lasciamo ai nostri voti.

Migliori offerte sul Web per HTC One M8s

Nota: i voti parziali sono assegnati cercando di rispettare una scala che comprenda il maggior numero di dispositivi in commercio. Il voto generale è slegato dai parziali e sta ad indicare il giudizio complessivo che possiamo assegnare al terminale dando pesi differenti agli aspetti che riteniamo più importanti. (Es: uno smartphone che ha un’ottima fotocamera, un ottimo display e ottimi materiali, ma che risulta inutilizzabile perchè troppo lento avrà i parziali relativi elevati, ma un voto generale basso e viceversa)

Pagella

8
Display
7.5
Ergonomia
7.5
Hardware
8
Software
7
Batteria
7.5
Fotocamera
6.5
Qualità/prezzo
9
Materiali
8.5
Audio
6.5
Esperienza Utente
6.8