Le ultime Open Beta per OnePlus 5T e OnePlus 5 causano brick, sospeso il rilascio

Le ultime Open Beta per OnePlus 5T e OnePlus 5 causano brick, sospeso il rilascio
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/OnePlus_5T_5_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/OnePlus_5T_5_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/OnePlus_5T_5_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/OnePlus_5T_5_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/OnePlus_5T_5_tta.jpg"}, "title": "Le ultime Open Beta per OnePlus 5T e OnePlus 5 causano brick, sospeso il rilascio" }

Due giorni fa, OnePlus aveva iniziato a rilasciare le nuove Open Beta 24 e 26, relativamente per OnePlus 5T e OnePlus 5. Stamattina, il Global Product Operations Manager dell’azienda ha comunicato sul forum ufficiale la sospensione del rilascio delle due Open Beta, senza spiegare il motivo della scelta.

La spiegazione è arrivata da pochi minuti attraverso un post sul forum ufficiale OnePlus. Le Open Beta 24 e 26 sono state ritirate perché causavano il brick dei due smartphone. Come riportato sul forum, alcuni OnePlus 5T e OnePlus 5 non riuscivano più ad accendersi dopo aver installato l’aggiornamento.

Per precauzione, sono state ritirate anche le Open Beta 12 e 4 che erano state rilasciate per OnePlus 6 e OnePlus 6T. Nel post viene indicata anche la procedura per far “resuscitare” gli smartphone colpiti dal malfunzionamento, che vi invitiamo a seguire nel caso in cui siate vittime del problema, ed è raggiungibile a questo link.

Fonte: Androidpolice