VSCO ha raggiunto il traguardo di 30 milioni di utenti attivi

VSCO ha raggiunto il traguardo di 30 milioni di utenti attivi
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/03\/vsco-cam.jpeg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/03\/vsco-cam-460x249.jpeg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/03\/vsco-cam-620x335.jpeg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/03\/vsco-cam.jpeg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/03\/vsco-cam.jpeg"}, "title": "VSCO ha raggiunto il traguardo di 30 milioni di utenti attivi" }

Come senz’altro sapete, VSCO Cam è un’applicazione di editing fotografico che consente di scattare una foto o sceglierne una tra le immagini della galleria e di applicare filtri per modificarle.

Il successo di VSCO Cam, di DSCO, disponibile solo su iOS, e di VSCO Film for Lightroom è tale che VSCO è riuscita a raggiungere il traguardo di 30 milioni di utenti attivi al mese. Quest’anno la crescita della piattaforma, grazie al boom di iscrizioni in Cina, è stata eccezionale: il numero di account registrati è cresciuto dell’802%, le immagini pubblicate sono state il 952% in più e ogni mese le immagini viste (o “consumate”, secondo il gergo utilizzato da VSCO) sono 5 miliardi.

Senz’ombra di dubbio, il risultato di VSCO non è lontanamente paragonabile al successo ottenuto da Instagram, che di recente ha raggiunto quota 400 milioni di utenti attivi al mese. Eppure, l’azienda statunitense non si vuole arrende, nonostante la sfida sia ardua: i 30 milioni di utenti attivi al mese rappresentano un traguardo importante e come riferito dallo stesso CEO Joel Flory, “VSCO sta crescendo ed è qui per restare”. Solo il tempo ci dirà se VSCO potrà insidiare Instagram.

Via