Questo sito contribuisce alla audience di

Versioni obsolete di WhatsApp: è capitato anche a voi? [Aggiornata]

Il programma beta di WhatsApp, così come quelli di tante altre applicazioni presenti nel Play Store di Google, permette agli utenti di testare in anticipo alcune funzioni che arriveranno nella versione stabile solo in seguito. Può però accadere che per qualche motivo l’applicazione venga rilevata come obsoleta e non possa essere utilizzata.

È quanto è successo al nostro lettore Gino, che da un paio di giorni non riesce a utilizzare WhatsApp, che mostra un messaggio relativo a una versione obsoleta dell’applicazione, scaduta il 12 gennaio 2018. Il messaggio invita l’utente a scaricare una versione più recente o a uscire dal programma beta.

Peccato che il pulsante per abbandonare la versione beta non porti da nessuna parte e che provando a scaricare una versione più recente dal Google Play Store venga segnalato che la versione più recente è già installata nel sistema. Sembra che anche rimuovendo completamente l’applicazione e provando a reinstallarla non ci sia alcun cambiamento e continui a comparire il messaggio di errore.

Il nostro lettore utilizza Xiaomi Mi 6 aggiornato a MIUI stabile 9.2, con le patch di dicembre e a quanto pare è la prima volta che accade una situazione simile. Vi siete trovati nella stessa situazione in questi giorni? Anche voi ricevete una segnalazione per una versione obsoleta di WhatsApp e non riuscite a trovare una soluzione?

Il box dei commenti è a vostra disposizione per raccontarci la vostra esperienza e per capire se e come siete riusciti a risolvere la situazione.

[Aggiornamento]

Il problema sembra essere legato solo ad alcuni utenti Xiaomi. La soluzione è abbastanza semplice e prevede di scaricare il file APK più recente dal sito ufficiale di WhatsApp, che fornisce sempre la beta più recente. Ora vi basterà installare il file APK, aggiornando quindi la versione che avete sullo smartphone. Riavviando WhatsApp il problema non si ripresenterà e potrete installare tutti i successivi aggiornamenti senza altri problemi.

WhatsApp è comunque a conoscenza del problema e conferma che si tratta di un errore che verrà corretto nelle prossime ore. Il problema sembra legato al modo in cui viene distribuito l’aggiornamento, un’operazione che non è sotto il diretto controllo della compagnia. A breve dovrebbe arrivare anche nel Play Store la versione corretta, che potete comunque scaricare manualmente dal sito ufficiale.

Grazie a Gino Saravini per la segnalazione.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Idros

    Cambiato data del telefono per entrare in whatsapp, eseguito backup, disinstallato e reinstallato!

  • Vincenzo

    Mi è capitato anche a me che ho un samsung J5 2016

  • Ruggiero Daleno

    È successo anche a me, un paio di volte l’ultima sotto le feste; ho un p9 Lite e siccome avevo la memoria intasata ho dovuto aspettare un po’ prima di sbloccarlo.
    Non l’ho disinstallato per paura che scaricandolo di nuovo, avrei perso tutti i dati accumulati da qualche anno, (è possibile?).
    E poi cos’è l’APK ?

  • patrizia

    Proprio oggi mi è capitato la stessa cosa. Io ho un Samsung trend plus . Il fatto strano è che il messaggio mi dice che la versione è obsoleta e che è scaduta il 4 aprile 2036. Ho pensato che quelli di Whatsapp sono impazziti. Ho provato ad aggiornare ma non avendo abbastanza memoria ho rinunciato.

  • Mario Domeniconi

    Sono possessore di un xiaomi Redmi 4 prime
    Stesso identico problema capitato due giorni fa
    Ho scaricato l’ultima versione apk da un sito affidabile e tutto risolto

  • Michael Polisini

    Credo che basti annullare il download automatico degli aggiornamenti dallo Xiaomi store, così le versioni del play store non vengono sostituite da quelle cinesi. Almeno questo è valido per i telefonini con ROM cinese

  • Adrian Rosu

    Anche io partecipo al programma beta tester di WhatsApp , quindi posso dire che non è l’unico a cui è apparso quel messaggio ,nel mio caso si è risolto aggiornando la versione di WhatsApp,
    Utilizzo Samsung j7(6)

  • Maxissimo76

    Idem con redmi 4 pro, ma non con redmi 3 pro e con un altro 4 pro. Disinstalla e reinstalla risolve.

  • xdmaker

    Anche io possessore di Xioami Redmi Note 4 ho avuto lo stesso problema. Ho disinstallato e reinstallato, non ora nessun segno del bug. Credo però che il problema sia dovuto a qualche conflitto con la versione installata in automatico dallo Xiaomi Store.

  • Rub3r

    la soluzione è semplice.. e per me funziona così. Pulito da impostazioni cache e dati app, disinstallato e reinstallato da playstore.

  • TuTFal•coxΨ

    Dai commenti il problema è uno ……non comprate xiaomi

    • Rub3r

      felice possessore di prodotti xiaomi, non vedo perché al primo baco uno dovrebbe rinunciare per sempre a un prodotto .. XD

  • Pantheon

    Stesso problema redmi note 3. Però disinstallata, rimessa e per adesso va

  • Piergiorgio

    Stesso problema con Xiaomi note 4x.
    Disinstallato e reinstallato.
    Per ora va

  • Federico M

    Stessa situazione. Anche io ho uno Xiaomi anche se il modello è un Redmi Note 4 (Global) Miui 9.0 stabile

Top