Unicode 11.0 porta supereroi e cattivi, lama e canguri, bandiere pirata e molto altro

Unicode 11.0 porta supereroi e cattivi, lama e canguri, bandiere pirata e molto altro
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/unicode-emoji-11-copy.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/unicode-emoji-11-copy-460x258.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/unicode-emoji-11-copy-635x357.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/unicode-emoji-11-copy.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/unicode-emoji-11-copy.png"}, "title": "Unicode 11.0 porta supereroi e cattivi, lama e canguri, bandiere pirata e molto altro" }

Dopo l’approvazione dello scorso mese di febbraio è finalmente ufficiale Unicode 11.0, il nuovo standard che a breve porterà 66 nuove emoji nelle nostre vite. Contando tutte le varianti il totale sale a ben 161, visto che alcune emoji sono disponibili in varie versioni.

Abbiamo l’emoji dedicata ai supereroi, di sesso maschile e femminile, ognuno con sei diverse tonalità di pelle, e lo stesso vale per i supercattivi. Sarà più facile identificare le persone grazie alle emoji con i capelli rossi e crespi, oltre a quelli bianchi, validi sia per il genere maschile che femminile. E lo stesso vale anche per le persone calve, rappresentate sia al maschile che al femminile.

Numerose novità anche per le emoji più classiche, le “faccine”, con le faccine accaldate e fredde, faccine brille e festose, e diversi nuovi animali, come cigni, pavoni, pappagalli, lama, ippopotami, canguri e altri. Potete scoprire tutte le nuove emoji nel video sottostante, mentre per poterle utilizzare sul vostro smartphone dovrete aspettare ancora qualche mese affinché i produttori le integrino nei rispettivi smartphone.

Fonte: Unicode