La genialità degli utenti in alcuni casi supera addirittura quella delle stesse case costruttrici. Un ragazzo cinese, attanagliato dall’impossibilità di poter utilizzare contemporaneamente due schede SIM ed una scheda microSD sul proprio Huawei Mate 7, ha pensato bene di realizzare un sistema fatto in casa per sfruttare tre chip avendo a disposizione solo due ingressi.

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

579€ invece di 799€
-28%

Molti produttori, come sappiamo, hanno iniziato ultimamente a proporre degli slot ibridi, all’interno dei quali possono essere inserite indistintamente una nano SIM o una microSD. Tali slot, per quanto comodi e pratici, non sembrano soddisfare le esigenze di tutti.

Per ovviare alla mancanza di una procedura ufficiale l’utente in questione ha estratto la nano SIM dal suo involucro, la ha ritagliata per farla combaciare con le dimensioni della microSD ed ha provveduto ad incollarla, di traverso, sulla scheda di memoria.

In questo modo, come testimoniano i seguenti screenshot, è riuscito a far riconoscere al proprio device sia le due schede che la SD contemporaneamente. Davvero niente male.

Via