Vodafone sperimenterà il 5G a Milano, spazio anche per Wind Tre e TIM

Vodafone sperimenterà il 5G a Milano, spazio anche per Wind Tre e TIM
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/Samsung-5G-e1442826199956.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/Samsung-5G-e1442826199956-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/Samsung-5G-e1442826199956-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/Samsung-5G-e1442826199956.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/09\/Samsung-5G-e1442826199956.jpg"}, "title": "Vodafone sperimenter\u00e0 il 5G a Milano, spazio anche per Wind Tre e TIM" }

Il Mise, Ministero per lo Sviluppo Economico, ha pubblicato ieri le graduatorie relative alle migliori proposte progettuali relative alla sperimentazione 5G. Nello scorso mese di marzo era stato pubblicato il bando di concorso, relativo alle cinque città in cui sarà attivata, in via sperimentale, la rete 5G.

La città più ambita, Milano e la sua area metropolitana, è stata aggiudicata a Vodafone, che ha superato nettamente la proposta del consorzio TIM-Fastweb-Linkem-Ericsson. Wind Tre si è invece aggiudicata, in collaborazione con Open Fiber, le città di Prato e L’Aquila, precedendo Vodafone e 2bite.

Infine il consorzio comporto da TIM, Fastweb e Huawei Technologies si è aggiudicato la copertura di Bari e Matera, precedendo di un soffio Vodafone. Gli operatori che si sono aggiudicati la gara hanno tempo fino al 19 settembre per far pervenire al Mise la versione definitiva dei progetti, che dovranno essere realizzati entro quattro anni.

Fonte: Dday
Condividimi!