Philips presenta tre nuovi proiettori PicoPix adatti ai dispositivi mobili

Philips ha presentato tre nuovi modelli di proiettori tascabili, precisamente Philips PicoPix PPX3417 Wireless, Philips PicoPix PPX4935 e Philips PicoPix PPX4350 Wireless; tutti e tre sono perfettamente adatti ad essere utilizzati attraverso smartphone e tablet Android, vista la completa gamma di connessioni disponibili. Andiamoli a scoprire uno alla volta.

Philips PicoPix PPX3417 Wireless è in grado di proiettare tutti i contenuti digitali con colori brillanti e ottimo contrasto; dispone di una potenza di 170 Lumen e la diagonale massima di proiezione è di 120″ (305 centimetri). E’ dotato anche di Screen Mirroring (come gli altri due) per poter visualizzare in tempo reale i contenuti presenti sullo schermo dei dispositivi Android, iOS e Windows senza cavi. Ha una memoria interna da 4 GB, una batteria integrata (2 ore di autonomia) e delle dimensioni contenute: 105 x 105 x 31,5 mm, con un peso di 270 grammi. Il prezzo è di 399 Euro.

PicoPix PPX4935 è il più costoso dei tre (599 Euro di listino), ma è anche il più potente con i suoi 350 Lumen; la dimensione dell’immagine può arrivare fino a 150 pollici (381 centimetri) e dispone anch’esso di una batteria integrata che porta ad una autonomia di circa 2 ore. E’ presente un amplificatore da 3 watt e supporta molte tipologie di connessioni (Wi-Fi, HDMI, porta USB e microSD); infine dispone di Bluetooth ed è quindi possibile il collegamento con casse audio esterne che lo supportano.

PicoPix PPX4350 Wireless è quello più a “buon mercato”, con i suoi 349 Euro: dispone di sistema di proiezione WavEngine a 50 Lumen, con una diagonale massima di 60 pollici (152 centimetri); anche questo modello supporta una vasta gamma di connessioni, tra cui quella Bluetooth. E’ molto compatto: misura appena 9,7 x 5,4 x 1,7 cm, con un peso di soli 127 grammi.

Philips PicoPix3

Cosa ne pensate dei nuovi modelli presentati da Philips? Siete interessati all’acquisto di un proiettore di questo tipo? Fatecelo sapere nei commenti.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Walter

    C’è scritto che pollici di proiezione può raggiungere, ma non la lunghezza della focale… a che distanza?

    Sopratutto, che risoluzione nativa supportano?

  • Alex Donadu

    Eccellente prodotto

Top