Al Mobile World Congress 2017 di Barcellona era presente anche Oukitel che ha mostrato in anteprima al pubblico il nuovo OUKITEL K6000 Plus. Lo smartphone ha raccolto molti consensi grazie al design e all’enorme batteria che dovrebbe garantire ancora una volta un’autonomia da record.

Lo smartphone, che dovrebbe essere commercializzato a partire da fine marzo, sarà caratterizzato da alcune scelte interessanti che lo renderanno esteticamente molto più gradevole. Il punto di forza sarà la batteria che con una capacità di ben 6080 mAh dovrebbe garantir non meno di due giorni di autonomia.

OUKITEL non ha tralasciato di inserire il supporto alla ricarica rapida con un caricatore da [email protected] che in un’ora e 40 minuti ricaricherà completamente la batteria. Le specifiche tecniche complete non sono ancora state comunicate ma di sicuro a bordo di OUKITEL K6000 Plus troveremo un SoC MediaTek MT6750 con CPU octa core e Android 7.0 Nougat.

Il produttore cinese ha lavorato anche sul peso, riducendolo rispetto a OUKITEL K6000 Pro mentre una importante novità è data dallo spostamento del lettore di impronte digitali sul frontale dello smartphone, conferendo alla parte posteriore un aspetto decisamente più pulito.

Informazione Pubblicitaria