Condividi:

Il servizio MoviePass è giunto al termine e chiude i battenti

Il servizio MoviePass è giunto al termine e chiude i battenti

Con un comunicato pubblicato nelle scorse ore, il team di MoviePass ha annunciato che da oggi il servizio di abbonamento smetterà di offrire biglietti per il cinema a prezzi scontati.

Pare che i tentativi di ricapitalizzare MoviePass non abbiano avuto successo e le aziende che gestiscono questo servizio stanno valutando ora le varie opzioni disponibili, non escludendo l’ipotesi di venderlo qualora si presentasse la giusta occasione.

La fine di MoviePass non dovrebbe sorprendere chi ha seguito l’avventura di questo servizio: se la società ha registrato un successo iniziale grazie al suo piano in abbonamento da 9,95 dollari al mese, infatti, nel corso del tempo ha avuto non poche difficoltà, cambiando più volte i prezzi dei servizi offerti e trovandosi costretta a richiedere un prestito nel 2018 per evitare di fallire.

All’inizio del 2019 l’azienda ha temporaneamente chiuso la sua applicazione per migliorarla ma, a quanto pare, tutti gli sforzi sono stati vani. Nel momento del suo apice, MoviePass è arrivata ad avere circa 3 milioni di abbonati, quantitativo che lo scorso aprile è sceso ad appena 225.000.

Fonti: Engadget.com
Condividi: