L’italiana Safilo pronta a presentare gli occhiali smart che leggono la mente

L’italiana Safilo pronta a presentare gli occhiali smart che leggono la mente
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/12\/SAFILO_2__0209.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/12\/SAFILO_2__0209-460x345.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/12\/SAFILO_2__0209-534x400.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/12\/SAFILO_2__0209.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/12\/SAFILO_2__0209.jpg"}, "title": "L\u2019italiana Safilo pronta a presentare gli occhiali smart che leggono la mente" }

Il gruppo Safilo, uno dei maggiori produttori al mondo di occhiali da sole e vista di alta gamma, è al lavoro su un paio di smart glass. La compagnia italiana, che disegna montature per Dior, Fendi e Hugo Boss, sembra intenzionata ad entrare nel mercato della tecnologia, e riempire quel settore rimasto orfano dallo stop al programma Google Glass.

Safilo infatti debutterà al Consumer Electronic Show (CES) di Las Vegas durante il prossimo gennaio, con un prodotto che si distaccherà in maniera sostanziale dal progetto di Google. Gli occhiali smart della compagnia italiana non avranno display o fotocamere, e saranno in tutto e per tutto simili a degli occhiali tradizionali. La funzione principale sarà quella di misurare grazie a 5 sensori l’attività cerebrale e inviare i dati raccolti ad un’applicazione per smartphone e tablet, in maniera di consentire alle persone di monitorare e valutare i propri stati d’animo aiutandoli a rilassarsi e meditare

Come spiegato dall’amministratore delegato di Safilo Luisa Delgado, L’obiettivo di questo progetto è quello di far avvicinare sempre più persone all’esperienza degli occhiali smart, con un design attrattivo ed elegante, senza far sembrare chi li indossa un cyborg.

Gli occhiali, realizzati in collaborazione con la start-up canadese InteraXon, saranno prodotti e venduti con il marchio sportivo Smith, di proprietà della stessa Safilo. Le specifiche tecniche definitive verranno presentare durante il CES, mentre la commercializzazione dei primi modelli dovrebbe partire in estate negli Stati Uniti.

Fonte: Engadget