Gmail: 5 milioni di password rubate

Gmail: 5 milioni di password rubate
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/google-office-630-e1410373634198.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/google-office-630-460x251.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/google-office-630-620x339.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/google-office-630-e1410373634198.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/google-office-630-e1410373634198.jpg"}, "title": "Gmail: 5 milioni di password rubate" }

Se fino a qualche giorno fa era Apple a doversela vedere con i problemi di sicurezza di iCloud a causa dello scandalo delle foto rubate a varie star statunitensi, oggi è Google a trovarsi con una brutta gatta da pelare.

Un membro russo del forum Bitcoin, infatti, ha pubblicato quasi 5 milioni di password di utenti Gmail (il 60% delle quali ancora funzionanti), gettando nello sconforto la comunità Android.

Non è chiaro come questo hacker sia riuscito in un’impresa così grande: stando a quanto riferito da Google a Cnews, tale risultato sarebbe stato raggiunto attraverso una lunga serie di operazioni di phishing ed il furto dei dati direttamente ai singoli utenti. A dire del colosso di Mountain View, infatti, i server di Gmail non sono stati bucati e la maggior parte dei dati diffusi in rete è vecchia.

Siete curiosi di scoprire se il vostro account Gmail è tra quelli che hanno subito la violazione? E’ sufficiente visitare il sito Isleaked.com e verificare l’indirizzo desiderato.

Ad ogni modo, quasi scontato dirlo, è sempre consigliabile cambiare periodicamente le proprie password per evitare brutte sorprese come questa.

Via