Da Rockchip arriva Light Biz OS, un Android in versione desktop

Da Rockchip arriva Light Biz OS, un Android in versione desktop
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/11\/rockchip_light_biz_os_11.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/11\/rockchip_light_biz_os_11-460x343.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/11\/rockchip_light_biz_os_11-537x400.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/11\/rockchip_light_biz_os_11.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/11\/rockchip_light_biz_os_11.jpg"}, "title": "Da Rockchip arriva Light Biz OS, un Android in versione desktop" }

Conosciamo tutti Rockchip come l’azienda produttrice di processori usati su moltissimi dispositivi, dai tablet ai Chormebook; l’azienda non si limita a creare il chip, ma sviluppa anche software ottimizzati per tali componenti.

L’ultimo mostrato ad Hong Kong si chiama Light Biz OS, ed è un sistema operativo basato ovviamente su Android ma con alcune contaminazioni di un OS da desktop (tipo Windows),come ad esempio una barra delle applicazioni, o passando dal multi-windows al multitasking.

Sebbene si tratti di un OS per dispositivi mobili, esso permette infatti di visualizzare più “schede” nella stessa schermata, ridimensionarle, oltre a supportare il multi schermo. La base resta Android 5.1 Lollipop, ma con delle funzionalità davvero comode che avevamo già visto su Remix OS.

Nelle foto e nel video che trovate qui sotto potrete dare un’occhiata a questo Light Biz OS; Rockchip ha già confermato la disponibilità dell’OS a quelle aziende le quali montino i chip Rockchip RK3288 e RK3368 in tablet, Mini PC, notebook o altri dispositivi.

Via