La “nuova” CCleaner guidata da Avast sembra un’app depredata

Smartphone lento, poco fluido, impastato? Quante volte in risposta a questi problemi un amico vi ha consigliato di installare CCleaner? Immaginiamo tante. Basta guardare il numero di volte che è stata scaricata dal Play Store di Google dal 2014, numero che oscilla tra 50 e 100 milioni.

Un gradimento tanto elevato da spingere Avast, questa estate, ad acquistare Piriform, software house dietro a CCleaner. I nuovi proprietari però hanno una visione diversa sul futuro dell’app, e chi la utilizza con frequenza avrà già notato dei cambiamenti.

Le caratteristiche che hanno resa famosa CCleaner sono state copiate e incollate su Avast CleanUp, per giunta lasciandone per strada qualcuna. Quindi la nuova app ha delle funzioni in meno e occupa circa 5 volte lo spazio della “musa” da cui ha preso ispirazione.

CCleaner è rimasta sul Play Store. Svestita, infarcita di pubblicità e i più maligni ipotizzano addirittura che di soppiatto abbia iniziato a tracciare gli utenti. Secondo questi chiacchiericci quindi la “nuova” CCleaner viaggia su un binario diametralmente opposto a quello di partenza.

E tu, proprio tu che leggi: usi CCleaner? Hai notato cambiamenti nell’ultimo periodo? Dì la tua nei commenti!

Android app sul Google Play

Vai a: Avast acquisisce Piriform, la software house di CCleaner

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Tiwi

    come rendere quella che sembrerebbe una buona app, una caçata totale

    io la utilizzo solo su pc cmq, ho sempre pensato che su android, pulitori file-antivirus e app per batteria peggiorino solo le cose invece di migliorarle

  • Emanuele Dalbosco

    Da Android 7 in poi CCleaner su telefono ha smesso di funzionare come si deve. Disinstallato dopo vari aggiornamenti inutili.

  • dying_sun

    Su Android uso SD Maid, che fa il minimo indispensabile ma lo fa bene. Meglio evitare i vari booster, i pulitori di ram ecc che consumano risorse inutilmente.

  • Fernando Rodríguez Herrera

    Seguo sempre Tutto Android e spero gradiate una critica costruttiva. Mamma mia che articolo scritto male e in fretta.
    1. App “depredata” e “svestita”: dove? Cosa c’era prima che adesso non c’è più?
    2. Infarcita di pubblicità: dove? Dov’è la pubblicità di adesso che prima non c’era? È invadente? Sono video o è un banner?
    3. “Le caratteristiche che hanno resa famosa CCleaner sono state copiate e incollate su Avast CleanUp”: quali?
    4. “…per giunta lasciandone per strada qualcuna”. Quale?
    Non abbiate paura a raccontare. Ai vostri lettori piace leggervi. Ma vedere certi trafiletti scritti in quattro e quattr’otto è davvero un peccato
    Animo!!! :-)

    • scumm78

      Eh, ma non è mica un loro articolo originale… È una traduzione della fonte è siccome la fonte queste cose non le ha scritte loro non le sanno. Fare approfondimenti sarebbe troppo oneroso

  • Simone Gliori

    Con Windows 10 è ormai inutile usare CCleaner, se non dannoso, come inutile è installare antivirus di terze parti, almeno per il 90% dell’utenza normale.
    Men che meno sono utili su Android.

    • Fernando Rodríguez Herrera

      Mi permetto di dissentire. Ccleaner su Windows è utilissimo per togliere di mezzo file temporanei annidati in ogni meandro del SO. Oltre che chiaramente a sistemare il registro.
      Su Android sono d’accordo che è completamente inutile.

      • Antonio

        D’accordo per Windows 10, su Android la stessa funzione la svolge egregiamente sd maid

        • dying_sun

          SD Maid è ottima, uso la versione a pagamento ed ha quello che serve. Nessun processo in background, niente di niente.

      • ☣graphixillusion☣

        Anche su PC è completamente inutile meno che meno ora che è stato acquistato da Avast. Il registro poi non ha bisogno di essere sistemato, a meno che non vai a giocare e toccare manualmente cose che non dovresti.

        • scumm78

          Adesso che registrato non vada sistemato dillo alle centinaia di chiavi lasciate a marcire da app installate e disinstallate… Un registro grande provoca rallentamenti visto che molte app accedono ogni istante ad esso.
          Cmq d’accordo che se si usa il PC con accortezza se ne può fare anche senza

          • ☣graphixillusion☣

            Infatti io non l’ho mai e dico MAI installato e/o usato e non ho mai e dico MAI avuto problemi.

  • Il TOP e’ SD MAID PRO.

  • danitkd93

    Ma è a rischio anche la versione per pc???

    • Speriamo di no.

    • Gabriele

      Se toccano la versione pc gli faccio causa… Non scherzo. Avast di merda fa solo cagate e casino

Top