Sebbene manchino ancora diversi mesi al lancio della serie Samsung Galaxy S25, in Rete continuano a susseguirsi le indiscrezioni che provano ad anticipare quelle che dovrebbero essere le principali caratteristiche dei nuovi smartphone di punta del colosso coreano.

E nelle scorse ore è stato il popolare leaker Ice Universe ad occuparsi in particolare di Samsung Galaxy S25 Ultra, condividendo sul social Weibo quella che dovrebbe essere la configurazione del suo comparto fotografico principale.

Offerta

CMF by Nothing Buds

Auricolari wireless, 42 dB ANC, modalità Trasparenza, Tecnologia Ultra Bass 2.0

29€ invece di 39€
-26%

Le ultime voci sulla fotocamera di Samsung Galaxy S25 Ultra

A dire del leaker, Samsung Galaxy S25 Ultra dovrebbe poter contare su una fotocamera posteriore composta da quattro sensori (respingendo così le voci secondo cui il produttore coreano avrebbe deciso di puntare su un sistema basato su tre sensori).

Il sensore principale dovrebbe essere sempre da 200 megapixel, che dovrebbe essere accompagnato da un sensore da 50 megapixel con zoom ottico 3x.

Le novità più importanti dovrebbero riguardare il sensore ultra grandangolare da 50 megapixel e l’altro sensore con risoluzione da 50 megapixel e zoom ottico 3x.

Tale ultimo sensore dovrebbe essere in grado di garantire un notevole miglioramento della qualità degli scatti (soprattutto i ritratti in condizioni di scarsa illuminazione) rispetto a quello montato sul modello di precedente generazione e dotato di una risoluzione di 10 megapixel.

Importante dovrebbe rivelarsi anche l’aumento della risoluzione del sensore ultra grandangolare, così da essere in linea con le soluzioni offerte dagli smartphone di punta della concorrenza.

Ricordiamo che Samsung Galaxy S25 Ultra dovrebbe poter fare affidamento su un processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 4, ossia quella che dovrebbe rivelarsi la CPU più potente della prossima generazione.

Per la presentazione ufficiale ci sarà da avere pazienza sino all’inizio del prossimo anno e, pertanto, c’è ancora tanto tempo per scoprire quelle che dovrebbero essere le principali caratteristiche di questo smartphone.