Gmail, il popolare servizio di posta elettronica di Google, sta per implementare una versione rinnovata della posta in arrivo, aggiungendo la categoria ‘Aggiornamenti’ per tutti gli utenti.

Questo nuovo aggiornamento servirà a migliorare l’esperienza degli utenti e a concentrarsi sulle email più importanti. La nuova funzione sarà distribuita a tutti gli utenti in modo graduale, ed essi verranno notificati attraverso un banner che apparirà direttamente nella cartella principale di Gmail, ovvero nella posta in arrivo.

Maggiore priorità ed organizzazione in Gmail

Google non è nuovo all’auto-categorizzazione, infatti Gmail offre da tempo, nella casella di posta, la suddivisione automatica in categorie come promozioni, social etc. Questa nuova categoria servirà ad organizzare al meglio la posta elettronica degli utenti, ma sarà possibile, comunque, di disattivare la funzionalità per chi preferisce ancora una visualizzazione cronologica inversa della propria posta in arrivo.

Nuova categorizzazione delle email importanti in Gmail

 

Come riportato da 9to5Google, questa nuova categorizzazione delle email si baserà sulla struttura già esistente, che comprendeva email personali come ricevute, bollette ed estratti conto. Con questo nuovo aggiornamento, Gmail filtrerà le email in modo intelligente. In pratica, le email di bassa priorità verranno spostate direttamente nella categoria “Aggiornamenti”. Tutto ciò con l’obiettivo di dare priorità alle email che richiedono un’attenzione maggiore.

Un portavoce di Google ha dichiarato: “Il team di Google Workspace continua a ottimizzare le funzionalità già esistenti che ad oggi hanno dimostrato benefici per i nostri utenti. Recentemente, abbiamo condotto un esperimento che attiva una categoria ‘Aggiornamenti’ in Gmail. Abbiamo ricevuto feedback positivi da parte degli utenti e ora stiamo rilasciando questa nuova funzionalità ad un numero maggior di persone, in modo da aiutarli a concentrarsi esclusivamente sulle comunicazioni email più importanti per loro.”

Un aggiornamento graduale per tutti

Il rilascio dell’aggiornamento sarà automatico per tutti gli utenti che hanno già attivato le categorizzazioni all’interno della posta in arrivo, che è generalmente impostata come opzione predefinita. Il rilascio sarà graduale, ma non è stata fornita una tempistica specifica.

Insomma, questo aggiornamento rappresenta un ulteriore passo in avanti da parte di Google nell’ottimizzazione dell’esperienza utente su Gmail. Dimostra ancora una volta il suo impegno a fornire strumenti che semplificano la vita quotidiana degli utenti e soprattutto ne migliorano la produttività.