Tra gli smartphone più attesi di questa prima parte del 2024 vi è senza dubbio Google Pixel 8a, nuovo modelli di fascia media che il colosso di Mountain View lancerà tra un paio di mesi.

In queste settimane sono già emerse varie indiscrezioni su quelle che dovrebbero essere le principali caratteristiche di tale telefono e alcune anticipazioni sono arrivate direttamente da Google: con l’aggiornamento ad Android 14 QPR1, il colosso di Mountain View ha aggiunto una nuova estensione per le statistiche della batteria, grazie alla quale gli utenti possono essere informati sul numero dei cicli di ricarica e sulla data di produzione della batteria.

Questa novità è stata accolta molto positivamente dagli utenti ma con l’aggiornamento di marzo è scomparsa dagli smartphone della serie Google Pixel.

Ecco una delle novità che esordiranno su Google Pixel 8a

Ebbene, stando a quanto è stato reso noto da Google, la scomparsa della nuova estensione per la batteria rappresenta un comportamento previsto, in quanto questa pagina non è mai stata pensata per essere visualizzata sui dispositivi esistenti.

Così come viene precisato dal colosso di Mountain View, le nuove statistiche della batteria di Android sono supportate per essere visualizzate solo su Google Pixel 8a (che, peraltro, dovrebbe poter contare su un’unità più capiente rispetto al predecessore) e altri modelli futuri.

Non è chiaro il motivo per il quale la funzionalità in questione è stata mostrata sui Google Pixel esistenti ma le statistiche che forniva spesso non erano particolarmente accurate.

Inoltre, non è possibile escludere che Google intenda migliorare questa funzionalità in futuro, magari aggiungendo anche informazioni ulteriori relative allo stato della batteria.

Probabilmente nel corso delle prossime settimane o, al massimo, in occasione di Google I/O 2024 ne sapremo di più. Basta avere un po’ di pazienza.

Potrebbe interessarti anche: Arrivano info su storage, colori e prezzi di Google Pixel 8a, non costerà poco