Neanche l’estate può fermare il team di sviluppo di WhatsApp che è costantemente al lavoro per arricchire e cesellare l’esperienza utente della popolare piattaforma di messaggistica istantanea. Negli ultimi giorni e settimane vi abbiamo raccontato delle numerose novità introdotte nell’app tra cui segnaliamo la tanto attesa introduzione della condivisione dello schermo nelle videochiamate, i videomessaggi brevi, le chat vocali nei gruppi e non solo.

Dunque, l’applicazione è in costante fermento e a dimostrarlo emergono due nuovi aggiornamenti incentrati sul miglioramento dell’esperienza utente nelle Community.

Come anticipato, in queste ore il canale beta dell’app sta accogliendo le versioni 2.23.17.2 e 2.23.17.6 di WhatsApp per Android; entrambe le versioni contengono novità riguardo la gestione delle community e la loro interfaccia. Ecco i dettagli.

WhatsApp vi mostrerà esempi di Community esistenti

Le Community rientrano indubbiamente tra le funzioni su cui Meta sta riponendo grande attenzione cercando allo stesso tempo di invogliare gli utenti a provarne le capacità; in tal senso, proprio qualche giorno fa vi abbiamo raccontato dello sviluppo di una nuova interfaccia dedicata ai gruppi di annunci delle Community.

Andiamo in ordine di versione partendo dalla 2.23.17.2 che introduce una nuova voce nella schermata iniziale delle community denominata “See example communities” evidenziata in verde tramite la quale poter consultare esempi di Community esistenti create da altri utenti dell’app in modo da poterne trarre ispirazione prima di crearne, eventualmente, una propria.

WhatsApp Beta

WhatsApp mira a incoraggiare gli utenti a esplorare le Community, che riuniscono persone con interessi simili offrendo esempi su come creare e parteciparne a una, un espediente tramite il quale il social potrebbe riuscire nel proprio intento.

Non è la prima volta che Meta punta sul mostrare esempi di contenuti creati dagli utenti al fine di invogliarne di nuovi a provare i propri strumenti di creazione; è possibile trovare l’utilizzo di un espediente del genere nell’hub di creazione dei Reel di Instagram e di Facebook all’interno del quale esplorare i contenuti creati da altri utenti nonché i trend più in voga del momento.

L’interfaccia di informazioni delle Community si rifa il look

La versione 2.23.17.6, invece, punta a rinnovare l’interfaccia delle informazioni in merito a una Community andandosi a integrare col rinnovato look della sezione riguardante gli annunci.

Come si evince dallo screenshot sottostante l’aggiornamento porta in dote una rinnovata sezione delle informazioni della comunità, adesso suddivisa in due tab tramite i quali cambiare rapidamente opzione.

WhatsApp Beta

In aggiunta, alcuni utenti potrebbero vedere comparire un’opzione dedicata alla gestione di tutti i membri della community tramite la quale interagire con essi.

Anche questo aggiornamento arriva con l’obiettivo di rendere le Community più accessibili agli utenti semplificandone il loro funzionamento attraverso un’interfaccia più chiara e funzionale; l’ennesimo espediente tramite il quale whatsapp spera di attirare un numero crescente di utenti verso la nuova funzione.

Attualmente entrambe le versioni 2.23.17.2 e 2.23.17.6 di WhatsApp Beta sono in fase di distribuzione agli utenti della beta dell’applicazione per Android e ci aspettiamo che questi possano crescere nel corso delle prossime ore.

Come aggiornare WhatsApp per Android e iscriversi al programma Beta

Se non volete rischiare di perdervi le ultime novità — dalle più piccole alle più importanti — e gli ultimi miglioramenti rilasciati ufficialmente dal team di WhatsApp, potete verificare di avere installato la versione più recente dell’app disponibile direttamente dal Google Play Store, cliccando sul badge sottostante.

Qualora non foste iscritti al programma beta di WhatsApp, sarà possibile aderirvi attraverso il Google Play Store seguendo questo link. In alternativa, se desiderate comunque provare in anteprima le nuove funzioni dell’app, sarà sufficiente installare manualmente il relativo file APK dirigendovi sul portale dedicato APKMirror: la versione 2.23.17.2 è disponibile a questo link mentre la 2.23.17.6 è qui.

Potrebbe interessarti anche: L’Aggiornamento di sistema Google Play di luglio si allarga a tanti smartphone