La serie OPPO Reno10 si avvia spedita verso la presentazione ufficiale — prevista in Cina per il prossimo 24 maggio — ed ecco che un noto leaker ci ha fornito un ottimo modo per ingannare l’attesa: una nuova galleria di immagini aventi tutta l’aria di essere dei render ufficiali dell’inedito OPPO Reno10 Pro+. A dirla tutta, l’ultima immagine della galleria coinvolge nel leak anche un secondo nuovo modello: OPPO K11x.

OPPO Reno10 Pro+ in tutta la sua eleganza

La nuova famiglia di smartphone della serie Reno di OPPO andrà come sempre a posizionarsi nella fascia medio-alta del mercato e sarà formata da tre modelli: Reno10Reno10 Pro e Reno10 Pro+. Di questi, OPPO Reno10 Pro+ (già protagonista di numerose indiscrezioni e anticipazioni nei giorni addietro) sarà ovviamente il modello di punta e quindi quello con la dotazione tecnica di livello più alto.

Molto del successo dello smartphone dipenderà dal comparto fotografico, al quale il produttore cinese ha dedicato una cura particolare: OPPO Reno10 Pro+ potrà contare su una singola fotocamera anteriore da 32 MP e su una tripla posteriore formata da un sensore principale Sony IMX890 da 50 MP, una ultragrandangolare con sensore IMX355 da 8 MP e da una fotocamera con zoom periscopico da 64 MP.

Detto del comparto fotografico, comunque, anche il resto della scheda tecnica sarà degno di nota, dalla Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 8+ Gen1 che garantirà prestazioni di tutto rispetto, ai generosi tagli di memoria che dovrebbero arrivare a 16 GB di RAM di tipo LPDDR5 e 256 o 512 GB di memoria interna di tipo UFS 3.1. Come dimenticare, inoltre, l’ampio display da 6,74 pollici con risoluzione 1220 x 2712 pixel, frequenza di aggiornamento a 120 Hz e bordi curvi.

Infine, la batteria da 4.600 o 4.700 mAh potrà essere rifocillata all’istante grazie al supporto per la ricarica rapida a 100 W.

Tornando alla parte estetica e costruttiva, le immagini condivise su Twitter dal solito Evan Blass mostrano il nuovo smartphone di OPPO in un totale di tre colorazioni: GoldTwilight Purple e Moonsea Black. In maniera piuttosto insolita per uno smartphone di questa caratura e fascia di prezzo, i precedenti rumor attribuiscono ad OPPO Reno10 Pro+ un frame laterale in materiale plastico.

A ben vedere, lo smartphone dovrebbe quindi confermare buona parte della scheda tecnica del suo predecessore OPPO Reno9 Pro+, con gli upgrade più significativi che dovrebbero essere limitati proprio alla fotocamera da 64 MP con zoom a periscopio e alla ricarica rapida cablata, aumentata di ulteriori 20W (lo scorso anno si fermava ad 80 W). A dirla tutta, a differenziare i due modelli ci dovrebbe essere anche un particolare non esattamente secondario, che anzi ci tocca da vicino: mentre il modello dello scorso anno non aveva mai varcato i confini cinesi, il nuovo OPPO Reno10 Pro+ dovrebbe essere commercializzato a livello internazionale.

Alla luce di quanto detto — e visto — e del lancio ufficiale previsto tra meno di una settimana, ecco una sintesi della probabile scheda tecnica di OPPO Reno10 Pro+:

  • Display: curvo OLED da 6.74 pollici FHD+ (1080 x 2412 pixel), frequenza di aggiornamento a 120Hz
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1 4nm Mobile Platform (octa core) con GPU Adreno 730
  • RAM: 16GB LPDDR5
  • Spazio di archiviazione: 256GB / 512GB UFS 3.1
  • Sistema operativo: Android 13 con ColorOS 13
  • Fotocamere:
    • sensore principale Sony IMX890 da 50 MP con 1/1.56″, OIS, Flash LED
    • fotocamera ultra-grandangolare da 8 MP con opzione macro di 4cm
    • fotocamera a periscopio da 64 MP con sensore Omnivision OV64B, zoom ottico 3x e 120x zoom digitale
    • fotocamera fronale da 32 MP, sensore Sony IMX709
  • Sensore di impronte digitale: sì, sotto al display
  • Connettività: 5G SA/NSA, Wi-Fi 6 802.11 ax (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 5.2, USB Type-C, NFC
  • Batteria: 4700 mAh con ricarica rapida SuperVOOC da 100W

OPPO K11x: primo avvistamento

Per uno smartphone di cui si conosce praticamente tutto e per il quale manca ormai solo l’ufficialità, ce n’è un altro di cui invece si conosce poco o nulla: il secondo dispositivo mostrato da evleaks viene identificato come OPPO K11x e, dunque, tratteggiato come il successore del modello K10x lanciato da OPPO lo scorso ottobre. Dal momento che quest’ultimo dispone di uno Snapdragon 695, è difficile aspettarsi un prodotto sorprendente, in ogni caso possiamo già dargli una prima occhiata.

OPPO K11x

Forse ti sei perso: Recensione OPPO Find N2 Flip