Alla fine dello scorso mese il team di Spotify ha annunciato che entro la fine del 2021 sarà lanciato in alcuni Paesi selezionati un nuovo servizio che farà felici gli appassionati di musica: stiamo parlando di Spotify Hi-Fi.

Così come suggerisce il suo stesso nome, si tratta di un servizio che permetterà agli utenti di Spotify Premium di usufruire di uno streaming lossless (ossia senza perdita della qualità audio), il tutto a condizione che si utilizzi un dispositivo audio che sia in grado di supportare tale tecnologia e pagando un abbonamento aggiuntivo.

Ed è proprio quest’ultimo aspetto quello su cui gli utenti dovranno riflettere, per capire se effettivamente questo costo aggiuntivo sarà giustificato da un miglioramento dell’esperienza di ascolto apprezzabile.

Non è detto, infatti, che tutti siano in grado di percepire la differenza e ciò non soltanto per il comparto hardware utilizzato ma anche per le proprie capacità psicofisiche, diverse da persona a persona.

Un test che sarà di grande aiuto per gli utenti Spotify

Un aiuto in tal senso potrebbe essere offerto da ABX High Fidelity Test, una soluzione che permette di ascoltare una serie di brani per capire se l’utente riesce a percepire le differenze di qualità. Ciò avviene ascoltando più volte lo stesso brano in due versioni “A” e “B”, a cui si aggiunge una terza, “X”: il test consiste nel capire di volta in volta se questa versione X sia in realtà come quella A o come quella B (sarà possibile mettere in pausa la riproduzione, portarla avanti o indietro e riavviarla).

Spotify test audio

In pratica, dietro A e B si nasconde lo stesso brano in versione normale e Hi-Fi e l’utente deve capire se la X corrisponda all’una o all’altra. Più volte viene ripetuto il test, più elevata sarà l’accuratezza del risultato:

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: AHFANS10P + Sconto in pagina di 150€ + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

359€ invece di 599€
-40%

A quel punto, ognuno sarà in grado di farsi un’idea se convenga sostenere la spesa più elevata per Spotify Hi-Fi o se sia meglio “accontentarsi” del servizio normale.