Maru OS 0.6 consente di utilizzare Android 8.1 sullo smartphone e Debian 9 quando lo si collega a uno schermo esterno

Maru OS 0.6 consente di utilizzare Android 8.1 sullo smartphone e Debian 9 quando lo si collega a uno schermo esterno
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Maru-OS-06.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Maru-OS-06-460x338.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Maru-OS-06-635x467.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Maru-OS-06.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/Maru-OS-06.jpg"}, "title": "Maru OS 0.6 consente di utilizzare Android 8.1 sullo smartphone e Debian 9 quando lo si collega a uno schermo esterno" }

Maru OS ha appena ricevuto aggiornamenti importanti del suo software Android e Linux, oltre al supporto per più dispositivi e per lo streaming wireless su display.

L’ultima versione 0.6 “Okinawa” di Maru OS offre la possibilità di utilizzare Android 8.1 Oreo sullo smartphone e Debian 9 quando lo collegate a uno schermo esterno.

Ecco alcuni dei principali cambiamenti apportati all’ultima versione di Maru OS:

  • La ROM Android è stata aggiornata da Android 6.0.1 Marshmallow ad Android 8.1 Oreo

  • Il software GNU/Linux è stato aggiornato da Debian 8 Jessie a Debian 9 Stretch

  • Il supporto Chromecast consente di connettere uno schermo esterno in modalità wireless, tuttavia è ancora possibile usare la connessione HDMI (se il dispositivo supporta SlimPort o MHL), inoltre anche gli adattatori Miracast potrebbero funzionare, sebbene non siano ancora supportati ufficialmente.

  • Android è ora basato su LineageOS piuttosto che AOSP, permettendogli di supportare un numero potenzialmente maggiore di dispositivi

Precedentemente Google Nexus 5 era l’unico dispositivo ufficialmente supportato, mentre ora è disponibile anche il download di un’immagine per Nexus 5X, che lo rende il primo smartphone supportato che non dispone di hardware per l’uscita HDMI.

In futuro potremmo vedere Maru OS anche su dispositivi non Google, dal momento che attualmente LineageOS supporta decine di dispositivi diversi e gli sviluppatori hanno già iniziato a lavorare per portare Maru OS su Samsung Galaxy S9.

Maru OS 0.6 aggiunge anche il supporto per tastiere e mouse USB, oltre alle periferiche Bluetooth, inoltre è stato corretto anche un bug che impediva al sistema operativo di sfruttare ogni core della CPU, il che dovrebbe portare a miglioramenti delle prestazioni.

Fonte: Liliputing
Condividimi!