Il lancio di Flyme 6, che dovrebbe iniziare il 30 dicembre, potrebbe coincidere con il debutto di Meizu Pay, il nuovo sistema di pagamento elettronico del produttore cinse. Ovviamente Meizu punta soprattutto sul mercato interno, visto lo scarso interesse degli acquirenti per dispositivi particolarmente costosi come quelli prodotti da Samsung e Apple.

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate in Rete, Meizu sarebbe intenzionata ad integrare¬†Meizu Pay in tutti quei dispositivi che saranno aggiornati alla nuova release del firmware. Il sistema sar√† basato sulla tecnologia NFC, rafforzata dall’utilizzo del lettore di impronte digitali in quei dispositivi che ne sono dotati.

Anche se i sistemi di pagamento elettronici integrati negli smartphone sono in costante crescita, Meizu Pay troverà una agguerrita concorrenza in Mi Pay, il sistema di pagamenti di Xiaomi, oltre che a Samsung Pay e Apple Pay, forse meno diffusi ma comunque presenti.

Vista la presunta imminenza del lancio del servizio di pagamenti, è molto probabile che nei prossimi giorni Meizu faccia un annuncio ufficiale per presentare il suo nuovo prodotto.